Condividi
La decisione

Rider in stato di agitazione a Palermo, Brugnone: “I lavoratori sono esasperati e l’azienda tace”

martedì 21 Maggio 2024

Apertura dello stato di agitazione dei rider palermitani di Glovo. La decisione è stata presa oggi a un incontro al McDonald’s alla rotonda di via Leonardo da Vinci dove erano presenti più di 200 rider.

I lavoratori sono esasperati, dopo vari tentativi di incontro con l’azienda non è arrivata nessuna risposta – dichiara il segretario generale Nidil Cgil Palermo Francesco BrugnoneGlovo, malgrado si sia cercati di arrivare a un punto di caduta favorevole alle parti in gioco, e dopo l’assemblea della scorsa settimana presso la casa dei Rider, nella quale sono venuti fuori tutti i punti negativi della situazione lavorativa dei rider palermitani, continua a snobbare ogni richiesta“.

Oggi con una lettera Nidil Cgil ha elencato all’azienda i motivi che rendono problematico il proseguimento dell’attività lavorativa. Tra le richieste: l’aumento del bonus slot a 1 euro e 60, abolire la possibilità della consegna al piano, la mancia visibile anche per gli stessi lavoratori e non solo per l’azienda, gli ordini doppi pagati come due ordini e non come ordine quasi unico, l’abolizione del triplo ordine, tempo massimo di attesa al locale per l’ordine abbassato a cinque minuti e tempo di attesa al locale pagato 15 centesimi al minuto.

Il malcontento dei rider Palermo – aggiunge Brugnone – fa il paio con lo sciopero a oltranza dei rider della stessa azienda che operano sul territorio di Carini e va ad unire le due vertenze, arrivando così a delineare un’unica vertenza collettiva“.

Questo articolo fa parte delle categorie:
Condividi
ilSiciliaNews24

“Sicilia ad Assisi”, l’evento che unisce la Regione e la Chiesa per offrire l’olio sulla tomba di San Francesco CLICCA PER IL VIDEO

La Sicilia è stata scelta per offrire l’olio che alimenta la lampada votiva che arde giorno e notte ad Assisi, sulla tomba di San Francesco, patrono d’Italia. Si è svolta proprio questa mattina a Palazzo d’Orléans, a Palermo, l’incontro con il presidente della Regione Siciliana Renato Schifani e il sindaco di Palermo Roberto Lagalla.

BarSicilia

Bar Sicilia, Giovanni Arena Cavaliere del lavoro: una storia siciliana

Una storia siciliana. Di quelle importanti. Per la semplicità con cui partono e il traguardo che raggiungono, ma soprattutto per il modo in cui avvengono.

La Buona Salute

La Buona Salute 63° puntata: Ortopedia oncologica

La 63^ puntata de La Buona Salute è dedicata all’oncologia ortopedica. Abbiamo visitato l’Ospedale Giglio di Cefalù, oggi punto di riferimento nazionale

Oltre il Castello

Castelli di Sicilia: 19 ‘mini guide’ per la sfida del turismo di prossimità CLICCA PER IL VIDEO

Vi abbiamo accompagnato tra le stanze di 19 splendidi Castelli di Sicilia alla scoperta delle bellezze dei territori siciliani. Un viaggio indimenticabile attraverso la storia, la cultura, l’enogastronomia e l’economia locale, raccontata dai protagonisti di queste realtà straordinarie.