Condividi
La soddisfazione

Tari, Tantillo: “Ora la Rap ha gli strumenti per essere efficiente”

mercoledì 1 Maggio 2024
Giulio Tantillo
Giulio Tantillo

Il presidente del consiglio comunale di Palermo, Giulio Tantillo, ha affrontato il tema della tassa sui rifiuti nel capoluogo siciliano: “Con l’approvazione del Pef Tari 2024 prosegue il lavoro di riordino complessivo dei conti del sistema comunale e del loro collegamento con servizi veri ed efficienti ai cittadini”.
“La Tari approvata – prosegue Tantillo – rispecchia finalmente le esigenze della Rap che dai prossimi mesi, anche grazie al nuovo contratto di servizio che sarà presto approvato, potrà finalmente avviare le previste assunzioni e dotarsi di risorse indispensabili per garantire pulizia e decoro in tutte le strade di tutti i quartieri”.
“Aver contenuto al minimo l’aumento – conclude – per altro indispensabile se si vuole un miglioramento dei servizi, è un ulteriore segno della qualità complessiva dei conti, e della capacità dell’amministrazione attiva di individuare risorse senza dover tartassare i cittadini”.

Questo articolo fa parte delle categorie:
Condividi
BarSicilia

Bar Sicilia, Elena Pagana: “Parco dell’Etna e riserve, ecco cosa stiamo facendo per l’ambiente” CLICCA PER IL VIDEO

Dalle politiche per la fruizione dei parchi alle attività dell’Arpa fino alla pianificazione, ospite di Bar Sicilia è l’assessore regionale al Territorio e all’Ambiente Elena Pagana

La Buona Salute

La Buona Salute 63° puntata: Ortopedia oncologica

La 63^ puntata de La Buona Salute è dedicata all’oncologia ortopedica. Abbiamo visitato l’Ospedale Giglio di Cefalù, oggi punto di riferimento nazionale

Oltre il Castello

Castelli di Sicilia: 19 ‘mini guide’ per la sfida del turismo di prossimità CLICCA PER IL VIDEO

Vi abbiamo accompagnato tra le stanze di 19 splendidi Castelli di Sicilia alla scoperta delle bellezze dei territori siciliani. Un viaggio indimenticabile attraverso la storia, la cultura, l’enogastronomia e l’economia locale, raccontata dai protagonisti di queste realtà straordinarie.