Condividi

Riscossione Sicilia. Raffa (FABI):”Contestiamo i recenti provvedimenti di riorganizzazione del personale”

giovedì 8 Ottobre 2020

Il sindacato FABI prende posizione contro i provvedimenti di riorganizzazione del personale all’interno di Riscossione Sicilia.

“È assurdo – afferma il Coordinatore FABI Sicilia Carmelo Raffa –  che mentre ci si avvia finalmente al processo di aggregazione del settore presso l’Ade-r  (Agenzia delle Entrate) in alcune sedi aziendali vengano diramati ordini di servizio che calpestano persone dotate di comprovata professionalità

Ci riferiamo, in particolare, alla Sede di Caltanissetta e richiediamo immediatamente che venga rivista la decisione dei vertici apportando le giuste modifiche al provvedimento e ciò nell’interesse del Personale e della stessa Azienda. “Richiediamo – continua Raffa – che chi di dovere vigili su ciò che sta accadendo a Caltanissetta e nelle sedi periferiche e ciò per riportare serenità tra il Personale interessato. Aspettiamo  – conclude  Raffa – che si rimedi al più presto a errori evidenti  e nel caso contrario intraprenderemo le azioni di protesta presso le Istituzioni competenti”.
 

Questo articolo fa parte delle categorie:
Condividi
ilSiciliaNews24

Il prefetto di Agrigento e Arpa: “Collaboriamo per garantire l’ordine delle discariche in Sicilia” CLICCA PER IL VIDEO

Una riunione operativa con lo scopo di chiarire quali sono gli eventuali interventi da suggerire alla Regione per agevolare la rimozione dei pericoli per l’ambiente

BarSicilia

Lombardo a Bar Sicilia: “Autonomia sfida da cogliere, con la Lega patto federativo” CLICCA PER IL VIDEO

Dall’autonomia differenziata ai precari equilibri tra partiti. Ospite della puntata di Bar Sicilia è l’ex presidente della Regione Raffaele Lombardo, fondatore e leader del Movimento per le autonomie

La Buona Salute

La Buona Salute 63° puntata: Ortopedia oncologica

La 63^ puntata de La Buona Salute è dedicata all’oncologia ortopedica. Abbiamo visitato l’Ospedale Giglio di Cefalù, oggi punto di riferimento nazionale

Oltre il Castello

Castelli di Sicilia: 19 ‘mini guide’ per la sfida del turismo di prossimità CLICCA PER IL VIDEO

Vi abbiamo accompagnato tra le stanze di 19 splendidi Castelli di Sicilia alla scoperta delle bellezze dei territori siciliani. Un viaggio indimenticabile attraverso la storia, la cultura, l’enogastronomia e l’economia locale, raccontata dai protagonisti di queste realtà straordinarie.