Condividi

Salvini: “Scafisti e mafiosi stessa schifezza. Pronto decreto per 200 assunzioni Agenzia beni confiscati”

sabato 28 Luglio 2018
salvini

Il ministro dell’Interno Matteo Salvini annuncia interventi urgenti per il Sud e le Isole sul tema della lotta alla mafia. In particolare, l’inasprimento delle norme sulla gestione dei beni confiscati.

“Il primo provvedimento che prederemo, la prossima settimana in Consiglio dei ministri, è il decreto per rafforzare l’Agenzia dei Beni confiscati. Saranno assunte 200 persone con l’obiettivo di aumentare ancora l’organico entro fine anno. La mafia oggi si aggredisce soprattutto togliendole il patrimonio. Ora ci sono 70-80 persone che gestiscono 15 mila beni. Non ce la fanno. Triplicheremo le forze in termini di uomini e di soldi. Cambieremo anche alcune norme che permetteranno una gestione più manageriale”. Così, in un’intervista a Il Mattino, il leader della Lega, secondo cui: “Alcuni beni che marciscono e non servono a nessuno allora dovranno essere venduti.

Salvini, tornando sul rapporto tra scafisti e mafie, sottolinea: “Per me scafisti e mafiosi sono la stessa schifezza”. Il loro legame, secondo il ministro, “è assolutamente dimostrato. Il traffico di immigrati clandestini serve a comprare droga e armi”.

Questo articolo fa parte delle categorie:
Condividi
ilSiciliaNews24

Boom di fumatori post Covid, Vitale: “Aumentate insicurezze sociali” CLICCA PER IL VIDEO

Più di 300 milioni di persone in tutto il mondo fumano e un terzo degli adolescenti è oggi consumatore di sigarette tradizionali e/o di sigarette elettroniche.

BarSicilia

Bar Sicilia, Raoul Russo zittisce il pettegolezzo: “Matrimonio solido tra FdI e Schifani” CLICCA PER IL VIDEO

Partito da Roma, arriva a Bar Sicilia Raoul Russo, intervistato da Maurizio Scaglione e Maria Calabrese. Il senatore palermitano, che siede tra le fila del partito di Giorgia Meloni, è stato nominato come componente della Commissione bicamerale Antimafia.

La Buona Salute

La Buona Salute 63° puntata: Ortopedia oncologica

La 63^ puntata de La Buona Salute è dedicata all’oncologia ortopedica. Abbiamo visitato l’Ospedale Giglio di Cefalù, oggi punto di riferimento nazionale

Oltre il Castello

Castelli di Sicilia: 19 ‘mini guide’ per la sfida del turismo di prossimità CLICCA PER IL VIDEO

Vi abbiamo accompagnato tra le stanze di 19 splendidi Castelli di Sicilia alla scoperta delle bellezze dei territori siciliani. Un viaggio indimenticabile attraverso la storia, la cultura, l’enogastronomia e l’economia locale, raccontata dai protagonisti di queste realtà straordinarie.