Condividi

Sicilia Outlet Village ospita il “Consolato della Felicità”: una vera galleria d’arte a cielo aperto

venerdì 29 Luglio 2022

La Sicilia, anche quest’anno si conferma come top destination per l’estate 2022 tornando protagonista dei flussi turistici dei viaggi nel Bel Paese che che si affacciano fino alle meraviglie del sud Italia. Sicilia Outlet Village, gestito da Arcus Real Estate, è diventata negli anni una vera e propria “shopping tourism destination” dimostrando di essere un player attivo nella promozione del territorio e confermando il proprio interesse nel promuovere la cultura e l’arte del territorio siciliano.

Sou, la Scuola di Architettura per bambini, installazione di studio Laps, Parigi

Grazie ad un partner d’eccellenza, Sicilia Outlet Village nelle prossime settimane si trasformerà in una speciale galleria d’arte a cielo aperto ospitando il “CONSOLATO DELLA FELICITA'” della ben nota FARM CULTURAL PARK, uno dei centri culturali indipendenti più influenti del mondo culturale contemporaneo, eccellenza del territorio, entrata di diritto nella top ten dei luoghi da visitare in Sicilia.

Fondata nel giugno 2010 da Florinda Saieva e Andrea Bartoli, FARM CULTURAL PARK nasce nei pressi del centro storico di Favara, in provincia di Agrigento. Grazie ad una inarrestabile programmazione culturale, SOU, la Scuola di Architettura per Bambin*, Prime Minister la Scuola di Politica per giovani donne e Human Forest la FARM si propone, a Favara e Mazzarino come catalizzatore di processi di rigenerazione urbana e trasformazione sociale.

Il desiderio di promuovere e diffondere cultura ed arte in Sicilia che accomuna SICILIA OUTLET VILLAGE e FARM CULTURAL PARK vede la nascita di un progetto di Street Art intitolato “Spreading Happiness” che coinvolgerà, nella sua prima fase, 6 artisti straordinari, tutti riconosciuti a livello internazionale, che rappresenteranno il tema della Felicità, utilizzando linguaggi differenti: murales, installazioni, illustrazioni e fotografia. Curatore del progetto è Andrea Bartoli, co-fondatore e direttore artistico della FARM CULTURAL PARK. Il progetto mira a trasformare alcune aree di SICILIA OUTLET VILLAGE in un percorso artistico a cielo aperto.

Si partirà quindi nel primo weekend di agosto, quando i visitatori del Village potranno assistere alla live perfomance di MOTOREFISICO, duo di architetti e designer romani che realizzeranno l’installazione direttamente in loco con le loro famose geometrie ed effetti optical.

Sempre nel mese di agosto, realizzeranno le loro installazioni DOMENICO PELLEGRINO, artista siciliano che ha fatto delle tradizioni il leit motiv del suo lavoro artistico e che delizierà il Village con un’opera luminosa.

A seguire, la graphic designer ALESSANDRA BRUNI interpreterà il tema “Spreading Happiness” attraverso le sue illustrazioni e PAOLO RAELI, talentuoso fotografo italo-danese nato a Palermo e poco più che ventenne, delizierà i visitatori con un’installazione diffusa all’interno del Village con i suoi scatti dallo stile fotografico inconfondibile: intimo, passionale, romantico e senza censure.

In autunno completeranno questo ciclo di opere artistiche del “CONSOLATO DELLA FELICITA'” di Farm Cultural Park, l’opera murales di ALBERONERO, artista raffinato che realizza dei veri e propri paesaggi urbani, e l’installazione dell’artista polacca NESPOON che, con i suoi enormi mandala, coniuga tradizione e contemporaneità, locale e globale.

Andrea, Flo, Carla e Viola

Le opere verranno realizzate dagli artisti secondo un calendario che verrà via via comunicato e resteranno visibili ai clienti del Village anche dopo la loro realizzazione.

Con la sua posizione privilegiata nel cuore della regione, lungo l’autostrada A19 che collega le città di Catania e Palermo, Sicilia Outlet Village, che ha consolidato negli anni il suo ruolo di polo capace di attrarre e soddisfare una ampia clientela locale ed internazionale e come meta di riferimento per lo shopping, ora si rende anche protagonista e promotore di cultura e arte in un contesto di impareggiabile bellezza naturale.

ABOUT FARM CULTURAL PARK

Farm Cultural Park è uno dei centri culturali indipendenti più influenti del mondo culturale contemporaneo e uno dei progetti più effervescenti di ripensamento e rinascita di città moribonde.

Arte, cultura, educazione ed ambiente sono i quatto pilastri dell’offerta di Farm con Countless Cities, la Biennale delle Città del Mondo, Radical-SHE Women Quadriennial of Art and Society, Sou la Scuola di Architettura per Bambin* oggi presente in 18 città italiane, Prime Minister, la Scuola di Politica per giovani donne e Human Forest, una foresta all’interno di un palazzo nobiliare in rovina.

E’ vincitore di innumerevoli premi tra cui il prestigioso premio della omonima Fondazione Americana Curry Stone Design Prize, come una delle 100 esperienze internazionali che hanno prodotto maggiore impatto sociale nel mondo negli ultimi dieci anni e Human Design City Award della Città di Seoul; invitato nel 2012 , nel 2016 e nel 2020 alla Biennale di Architettura di Venezia e pubblicato nei più importanti media nazionali ed internazionali come The Guardian, Vogue e Domus.

Negli ultimi anni è stato presentato a Washington, Pittsburgh e Detroit ospite del Dipartimento di Stato Americano, al Dublin Global Platform, ospite dell’Unione Europea, a Meishan in Cina ospite dell’Unesco e ad Abu Dhabi in occasione del World Urban Forum 10 ospite delle Nazioni Unite. Nel 2021 Farm è Partner Ufficiale di New European Bauhaus. Nel 2022 Farm ha inaugurato a Mazzarino, The Embassy of Farm destinata alle attività di diplomazia culturale, e Plurals-broaden horizons un nuovo concept di luogo per giovani.

Sito web https://www.farmculturalpark.com/

ABOUT SICILIA OUTLET VILLAGE

Sicilia Outlet Village, fondato nel 2010 e gestito da Arcus Real Estate, società della “galassia” Percassi, è il primo e unico Outlet Village dell’isola siciliana con 140 boutique monomarca dedicate a moda (abbigliamento e accessori), design (complementi per la casa) e lifestyle (sport, beauty). Situato in provincia di Enna, nel cuore della regione, lungo l’autostrada A19 che unisce le città di Catania e Palermo, l’Outlet Village ospita le boutique dei marchi più esclusivi in un contesto di impareggiabile bellezza naturale, storica e culturale che solo il territorio siciliano può offrire.

Grazie a questa offerta così ricca e variegata, Sicilia Outlet Village è divenuto una vera e propria “shopping tourism destination” capace di attrarre una ampia clientela locale ed internazionale, richiamata anche dai vicini parchi naturali e siti archeologici come il Monte Etna o la valle dei Templi di Agrigento.

Al fine di fornire un’esperienza esclusiva alla clientela locale, sono molti i servizi offerti, volti a rendere più piacevole la visita e la permanenza nel’Outlet Village: dallo shopping “hands free” alla spedizione worldwide degli acquisti, dai consigli di una personal shopper ai bus navetta da e per le principali città dell’isola. Un calendario stagionale di eventi, concerti e appuntamenti gastronomici contribuiscono a rendere il tempo speso nell’Outlet Village una tappa fondamentale del proprio personale itinerario alla scoperta della Sicilia.

Sito web https://www.siciliaoutletvillage.com/

Questo articolo fa parte delle categorie:
Condividi
ilSiciliaNews24

Palermo, assessore Cannella: “La luce e Santa Rosalia protagoniste del Natale 2022” CLICCA PER IL VIDEO

In un’intervista per ilSicilia.it l’assessore alle Politiche culturali del Comune di Palermo, Giampiero Cannella, svela qualche anticipazione sul Natale 2022. E sulla Gam…

BarSicilia

Bar Sicilia, intervista esclusiva al Presidente dell’Ars Galvagno: “Cinque anni per cambiare la Sicilia” CLICCA PER IL VIDEO

Il protagonista della puntata speciale numero 216 di Bar Sicilia è Gaetano Galvagno. Il neo presidente dell’Assemblea Regionale Siciliana ci ha accolti a Palazzo dei Normanni e, intervistato dal direttore Marianna Grillo e dall’editore Maurizio Scaglione, ha molto parlato di politica, di obiettivi e impegni comuni per il futuro della Sicilia. Galvagno ha risposto anche…

La Buona Salute

La Buona Salute 60° puntata: Re.O.S. – Rete Oncologica Siciliana

La 60^ puntata de La Buona Salute è dedicata al progetto REOS, la rete oncologica siciliana, una realtà ormai concreta e una eccellenza siciliana per le patologie tumorali

Oltre il Castello

Castelli di Sicilia: 19 ‘mini guide’ per la sfida del turismo di prossimità CLICCA PER IL VIDEO

Vi abbiamo accompagnato tra le stanze di 19 splendidi Castelli di Sicilia alla scoperta delle bellezze dei territori siciliani. Un viaggio indimenticabile attraverso la storia, la cultura, l’enogastronomia e l’economia locale, raccontata dai protagonisti di queste realtà straordinarie.