Condividi

Siracusa, prendono un auto per il risarcimento di una partita di droga: quattro gli arresti

mercoledì 27 Ottobre 2021
foto di repertorio

Gli agenti della squadra mobile e dell’Ufficio volanti di Siracusa hanno arrestato quattro uomini con l’accusa di rapina aggravata in concorso. Sono Mirko Rosapinta, 29 anni; Cristian Genova, 18 anni; Davide Cassia, 37 anni, e Antonio Aggraziato, 22. Questi ultimi due, già sottoposti alla misura dell’obbligo di dimora.

I poliziotti, si sono recati a Città Giardino, alla periferia di Siracusa, per controllare un uomo agli arresti domiciliari e, in prossimità dell’abitazione hanno notato 4 uomini allontanarsi, a bordo di due auto. Gli agenti li hanno fermati ed una delle due auto era di proprietà della persona sottoposta agli arresti domiciliari. Gli agenti sono entrati nell’abitazione di quest’ultimo, e lo hanno trovato con evidenti segni in volto di percosse. Secondo la polizia i quattro si erano recati nell’abitazione perché pretendevano un risarcimento per una partita di droga che era stata sequestrata dalle forze dell’ordine durante l’arresto dell’uomo lo scorso 22 ottobre.

I quattro, secondo gli investigatori, al rifiuto dell’indagato di dar loro mille euro come corrispettivo della merce, per l’accusa, a lui affidata per lo spaccio, prima lo hanno preso a schiaffi e pugni, e poi si sarebbero fatti consegnare le chiavi della macchina come risarcimento del danno economico subito.

Questo articolo fa parte delle categorie:
Condividi
ilSiciliaNews24

Europee, la diretta in studio: analisi, ospiti e commenti CLICCA PER IL VIDEO

Dagli studi de ilSicilia.it le prime riflessioni sulle elezioni europee

BarSicilia

Bar Sicilia dal ‘Vittorio Morace’ di Liberty Lines, Cotella: “Ecco il primo ibrido al mondo”

I lettori de ilSicilia.it possono godersi in quest’anteprima le novità dell’imbarcazione chiamata a collegare i mari e i viaggiatori di Sicilia, in particolare tra Trapani e le Egadi

La Buona Salute

La Buona Salute 63° puntata: Ortopedia oncologica

La 63^ puntata de La Buona Salute è dedicata all’oncologia ortopedica. Abbiamo visitato l’Ospedale Giglio di Cefalù, oggi punto di riferimento nazionale

Oltre il Castello

Castelli di Sicilia: 19 ‘mini guide’ per la sfida del turismo di prossimità CLICCA PER IL VIDEO

Vi abbiamo accompagnato tra le stanze di 19 splendidi Castelli di Sicilia alla scoperta delle bellezze dei territori siciliani. Un viaggio indimenticabile attraverso la storia, la cultura, l’enogastronomia e l’economia locale, raccontata dai protagonisti di queste realtà straordinarie.