Condividi

Tagliano le gomme a sei auto, denunciati tre minorenni a San Michele di Ganzaria CLICCA PER IL VIDEO

martedì 15 Febbraio 2022

GUARDA IL VIDEO IN ALTO

I Carabinieri di San Michele di Ganzaria (Catania) hanno denunciato tre minori, tutti infra quattordicenni, accusati di danneggiamento. Nel corso della sera del 19 gennaio scorso, i proprietari di ben sei auto si erano rivolti ai militari della locale Stazione per denunciare il danneggiamento, mediante uno strumento da punta e taglio, delle gomme delle loro auto posteggiate nel centro cittadino.

Nel paese la voce si era immediatamente sparsa e l’attività investigativa dei Carabinieri per risalire agli autori era stata immediatamente attivata, rivolgendo particolare attenzione all’ascolto di testimoni e, soprattutto, alla disamina di molti filmati ricavati dalle registrazioni di diversi sistemi di videosorveglianza.
In particolare, i militari hanno incentrato la loro attenzione sui tre giovanissimi, uno dei quali utilizzava un hoverboard, i quali, muovendosi simultaneamente, avrebbero scelto a caso le autovetture da danneggiare, salvo poi allontanarsi come se nulla fosse per evitare di destare sospetti nei passanti.

Fondamentale per l’individuazione dei tre minori è stato il loro riconoscimento visivo da parte dei militari, nonché l’identificazione di uno di essi proprio mentre transitava in una via del centro a bordo del suo hoverboard, con i medesimi abiti indossati nel raid.
Proprio quest’ultimo tra l’altro, evidenziando non comuni doti di equilibrista, è stato filmato mentre riusciva contemporaneamente a squarciare le gomme delle autovetture e a muoversi a bordo del monopattino elettrico.

 

Questo articolo fa parte delle categorie:
Condividi
ilSiciliaNews24

Il prefetto di Agrigento e Arpa: “Collaboriamo per garantire l’ordine delle discariche in Sicilia” CLICCA PER IL VIDEO

Una riunione operativa con lo scopo di chiarire quali sono gli eventuali interventi da suggerire alla Regione per agevolare la rimozione dei pericoli per l’ambiente

BarSicilia

Bar Sicilia a Torre del Faro (ME): “Ecco il Ponte che verrà” CLICCA PER IL VIDEO

Maurizio Scaglione e Giuseppe Bianca con Bar Sicilia sono a Torre del Faro dove, insieme al presidente dell’ordine degli architetti Giuseppe Falzea e un altro tecnico messinese, l’ingegnere Peppe Palamara, illustrano tutto quello che verrà per quanto riguarda la parte tecnica e le premesse logistiche sui luoghi nella vicenda che riguarda il ponte sullo Stretto…

La Buona Salute

La Buona Salute 63° puntata: Ortopedia oncologica

La 63^ puntata de La Buona Salute è dedicata all’oncologia ortopedica. Abbiamo visitato l’Ospedale Giglio di Cefalù, oggi punto di riferimento nazionale

Oltre il Castello

Castelli di Sicilia: 19 ‘mini guide’ per la sfida del turismo di prossimità CLICCA PER IL VIDEO

Vi abbiamo accompagnato tra le stanze di 19 splendidi Castelli di Sicilia alla scoperta delle bellezze dei territori siciliani. Un viaggio indimenticabile attraverso la storia, la cultura, l’enogastronomia e l’economia locale, raccontata dai protagonisti di queste realtà straordinarie.