Condividi

Teresa Mannino ripropone la sua versione de “La traviata” | VIDEO

martedì 24 Luglio 2018

Guarda il video in alto

Dopo il successo registrato lo scorso anno Teresa Mannino ripropone, in nuove e particolari location, lo spettacolo “Teresa Valery“, per la regia di Alberto Cavallotti.

Prima tappa a Palermo, mercoledì 25 luglio alle 21.15, al Teatro di Verdura per poi spostarsi, venerdì 27 alle 21.30, al Teatro antico di Taormina.

teresa mannino

Teresa Valery” nasce da un grande amore per il melodramma: “Noi italiani – afferma la  Mannino abbiamo inventato l’opera, ma la sua fruizione immediata è difficile, soprattutto per i ragazzi. Basta però vincere la pigrizia, saperne un poco di più per appassionarsi. La traviata è tra le opere più eseguite in tutto il mondo e rappresenta l’Italia nei suoi aspetti più classici: il belcanto e la passione. Ma la vera protagonista dell’opera è la critica alla morale borghese e al perbenismo. Questo rende quest’opera, anticonformista per l’epoca e tuttora attualissima, potentissima»

L’attrice e comica siciliana rileggerà la grande storia d’amore tra Violetta e Alfredo, ripercorrendo i momenti musicalmente più noti dell’opera con l’interpretazione del tenore Luca Canonici, del soprano Maria Francesca Mazzara e del baritono Francesco Vultaggio.

A Palermo dirigerà l’Orchestra del Teatro Massimo Alberto Maniaci.

Nel racconto uno spazio sarà dedicato anche alla figura di Giuseppe Verdi, troppo spesso accomunato, secondo Teresa Mannino, all’immagine del “vecchietto con la barba stampato sulla banconota da 1000 Lire; fu anche un giovane passionale e trasgressivo, un uomo che amava andare controcorrente, molto amato anche dai suoi contemporanei“.

Una rilettura divertente e insieme appassionata di una grande opera lirica, tassello fondamentale della nostra cultura, adatta a tutti: ai giovani per instillare in loro l’amore per la lirica, ai neofiti del genere e agli esperti che potranno in questo spettacolo divertirsi ad aprire con altre chiavi i versi de La traviata.

Lo spettacolo è una produzione del Teatro Massimo in collaborazione con Bananas.

 

  • Immagini a cura de ilSicilia.it

 

 

Questo articolo fa parte delle categorie:
Condividi
ilSiciliaNews24

Il prefetto di Agrigento e Arpa: “Collaboriamo per garantire l’ordine delle discariche in Sicilia” CLICCA PER IL VIDEO

Una riunione operativa con lo scopo di chiarire quali sono gli eventuali interventi da suggerire alla Regione per agevolare la rimozione dei pericoli per l’ambiente

BarSicilia

Bar Sicilia: “C’era una volta la Dc”, Calogero Mannino ed Elio Sanfilippo riavvolgono il nastro della storia CLICCA PER IL VIDEO

Un’Italia malconcia e acciaccata venne rimessa in piedi a forza di acqua santiere e ricostituenti specifici, mentre pattinando sui dubbi degli italiani la Democrazia cristiana fu capace di dispensare certezze quotidiane, a volte di breve respiro, ma di grande efficacia e di sicuro impatto divulgativo

La Buona Salute

La Buona Salute 63° puntata: Ortopedia oncologica

La 63^ puntata de La Buona Salute è dedicata all’oncologia ortopedica. Abbiamo visitato l’Ospedale Giglio di Cefalù, oggi punto di riferimento nazionale

Oltre il Castello

Castelli di Sicilia: 19 ‘mini guide’ per la sfida del turismo di prossimità CLICCA PER IL VIDEO

Vi abbiamo accompagnato tra le stanze di 19 splendidi Castelli di Sicilia alla scoperta delle bellezze dei territori siciliani. Un viaggio indimenticabile attraverso la storia, la cultura, l’enogastronomia e l’economia locale, raccontata dai protagonisti di queste realtà straordinarie.