Condividi

Torna a parlare il pentito Mutolo: “Dietro le scarcerazioni c’è la trattativa Stato-Mafia”

sabato 9 Maggio 2020

Torna a parlare il pentito Gaspare Mutolo.

Il pentito, ex uomo di punta di Cosa Nostra con oltre 22 omicidi alle spalle, ha ricominciato a far sentire la sua voce dalla località segreta in cui risiede, gettando ombre pesanti sulle scarcerazioni di alcuni boss a seguito dell’emergenza covid-19.

Parole pesanti, le sue, che potrebbero portare anche all’apertura di un’istruttoria da parte della Commissione Antimafia.

In un’intervista esclusiva rilasciata all’Adnkronos, Mutolo è entrato a gamba tesa e ha parlato apertamente di “trattativa Stato-Mafia“.

E’ stata la prima cosa che ho pensato quando ho letto delle scarcerazioni dei boss – ha spiegato Mutolo -. Cioè, che ci potevano essere ancora quei patti anche se fatti in ritardo. Basti pensare a quello che sta facendo Giuseppe Graviano dal carcere. Lancia segnali con le sue dichiarazioni nel processo di Reggio Calabria. Prima non sarebbe stato immaginabile“.

Fa tutto parte della stessa strategia – spiega ha spiegato ancora lo storico collaboratore di giustizia -, la trattativa tra Stato e mafia non è mai finita. Vedrete…“. Il pentito ha inoltre definito le scarcerazioni dei boss mafiosi “una vergogna“.

Lo Stato ha perso, ma non adesso. Ha perso tempo fa, quando ha avviato la trattativa con Cosa nostra che continua tuttora“, chiosa duramente Mutolo. .

Questo articolo fa parte delle categorie:
Condividi
ilSiciliaNews24

Il prefetto di Agrigento e Arpa: “Collaboriamo per garantire l’ordine delle discariche in Sicilia” CLICCA PER IL VIDEO

Una riunione operativa con lo scopo di chiarire quali sono gli eventuali interventi da suggerire alla Regione per agevolare la rimozione dei pericoli per l’ambiente

BarSicilia

Bar Sicilia a Torre del Faro (ME): “Ecco il Ponte che verrà” CLICCA PER IL VIDEO

Maurizio Scaglione e Giuseppe Bianca con Bar Sicilia sono a Torre del Faro dove, insieme al presidente dell’ordine degli architetti Giuseppe Falzea e un altro tecnico messinese, l’ingegnere Peppe Palamara, illustrano tutto quello che verrà per quanto riguarda la parte tecnica e le premesse logistiche sui luoghi nella vicenda che riguarda il ponte sullo Stretto…

La Buona Salute

La Buona Salute 63° puntata: Ortopedia oncologica

La 63^ puntata de La Buona Salute è dedicata all’oncologia ortopedica. Abbiamo visitato l’Ospedale Giglio di Cefalù, oggi punto di riferimento nazionale

Oltre il Castello

Castelli di Sicilia: 19 ‘mini guide’ per la sfida del turismo di prossimità CLICCA PER IL VIDEO

Vi abbiamo accompagnato tra le stanze di 19 splendidi Castelli di Sicilia alla scoperta delle bellezze dei territori siciliani. Un viaggio indimenticabile attraverso la storia, la cultura, l’enogastronomia e l’economia locale, raccontata dai protagonisti di queste realtà straordinarie.