Condividi

Torna al Gup l’indagine sull’editore Mario Ciancio Sanfilippo

martedì 29 Novembre 2016

L’indagine sull’editore Mario Ciancio Sanfilippo  approda dinanzi al Gup del tribunale di Catania. Si terrà il 18 gennaio 2017 la nuova udienza preliminare sulla richiesta di rinvio a giudizio per concorso esterno all’associazione mafiosa. La nuova udienza si terrà dopo che la Cassazione lo scorso 14 settembre ha annullato con rinvio il proscioglimento dell’imprenditore disposto dal Gup, Gaetana Bernabo Distefano.

L’inchiesta della Procura di Catania, durata diversi anni, era inizialmente sfociata in tre richieste di archiviazione da parte dei Pm ma il Gip Luigi Barone aveva poi disposto l’imputazione coatta. La procura aveva chiesto quindi il rinvio a giudizio dell’editore e ha presentato appello contro l’archiviazione che era stata decisa dal Gip che aveva sostenuto, tra l’altro, che non era configurabile in generale il reato di concorso esterno all’associazione mafiosa. Nel procedimento si sono costituiti parti civili i fratelli del commissario Beppe Montana, assistiti dall’avvocato Goffredo D’Antona, e l’Ordine dei giornalisti di Sicilia rappresentato dall’avvocato Dario Pastore.

Questo articolo fa parte delle categorie:
Condividi
ilSiciliaNews24

Europee, la diretta in studio: analisi, ospiti e commenti CLICCA PER IL VIDEO

Dagli studi de ilSicilia.it le prime riflessioni sulle elezioni europee

BarSicilia

Bar Sicilia dal ‘Vittorio Morace’ di Liberty Lines, Cotella: “Ecco il primo ibrido al mondo”

I lettori de ilSicilia.it possono godersi in quest’anteprima le novità dell’imbarcazione chiamata a collegare i mari e i viaggiatori di Sicilia, in particolare tra Trapani e le Egadi

La Buona Salute

La Buona Salute 63° puntata: Ortopedia oncologica

La 63^ puntata de La Buona Salute è dedicata all’oncologia ortopedica. Abbiamo visitato l’Ospedale Giglio di Cefalù, oggi punto di riferimento nazionale

Oltre il Castello

Castelli di Sicilia: 19 ‘mini guide’ per la sfida del turismo di prossimità CLICCA PER IL VIDEO

Vi abbiamo accompagnato tra le stanze di 19 splendidi Castelli di Sicilia alla scoperta delle bellezze dei territori siciliani. Un viaggio indimenticabile attraverso la storia, la cultura, l’enogastronomia e l’economia locale, raccontata dai protagonisti di queste realtà straordinarie.