Condividi

Trapani, fugge da casa e rapina supermercati: arrestato minorenne a Palermo

venerdì 28 Gennaio 2022
foto di archivio

La famiglia, che vive a Trapani, aveva denunciato l’allontanamento del figlio di 17 anni, la polizia lo ha trovato e portato in commissariato; addosso aveva un coltello, un passamontagna e una pistola giocattolo.

E lui, temendo di essere stato incastrato, avrebbe subito ammesso le proprie responsabilità in relazione a due rapine, una consumata e una tentata in altrettanti supermercati, pochi giorni prima a Palermo, in viale Amedeo d’Aosta e via Messina Marine a Palermo ai danni dei supermercati Paghi Poco. Esaminando il cellulare in suo possesso gli investigatori hanno notato la presenza di uno screenshot di un articolo pubblicato da un giornale online palermitano riguardante i colpi a Palermo.

Sono stati contattati i colleghi del commissariato di Brancaccio e dalla immagini sequestrate uno degli autori potrebbe essere proprio il ragazzo che in un supermercato ha portato via 2 mila euro. Alla luce degli indizi raccolti il giovane è stato sottoposto a un fermo per rapina aggravata continuata in concorso e trasferito nel carcere minorile Malaspina. Indagini in corso per rintracciare il complice che quel giorno sarebbe entrato in azione insieme al diciassettenne. Il fermo è stato convalidato.

Questo articolo fa parte delle categorie:
Condividi
ilSiciliaNews24

Il prefetto di Agrigento e Arpa: “Collaboriamo per garantire l’ordine delle discariche in Sicilia” CLICCA PER IL VIDEO

Una riunione operativa con lo scopo di chiarire quali sono gli eventuali interventi da suggerire alla Regione per agevolare la rimozione dei pericoli per l’ambiente

BarSicilia

Bar Sicilia a Torre del Faro (ME): “Ecco il Ponte che verrà” CLICCA PER IL VIDEO

Maurizio Scaglione e Giuseppe Bianca con Bar Sicilia sono a Torre del Faro dove, insieme al presidente dell’ordine degli architetti Giuseppe Falzea e un altro tecnico messinese, l’ingegnere Peppe Palamara, illustrano tutto quello che verrà per quanto riguarda la parte tecnica e le premesse logistiche sui luoghi nella vicenda che riguarda il ponte sullo Stretto…

La Buona Salute

La Buona Salute 63° puntata: Ortopedia oncologica

La 63^ puntata de La Buona Salute è dedicata all’oncologia ortopedica. Abbiamo visitato l’Ospedale Giglio di Cefalù, oggi punto di riferimento nazionale

Oltre il Castello

Castelli di Sicilia: 19 ‘mini guide’ per la sfida del turismo di prossimità CLICCA PER IL VIDEO

Vi abbiamo accompagnato tra le stanze di 19 splendidi Castelli di Sicilia alla scoperta delle bellezze dei territori siciliani. Un viaggio indimenticabile attraverso la storia, la cultura, l’enogastronomia e l’economia locale, raccontata dai protagonisti di queste realtà straordinarie.