Condividi

Ucraina, Elvira Amata: “Asp Messina apra i covid hotel a chi fugge dalla guerra”

domenica 6 Marzo 2022
Elvira Amata
Elvira Amata

Anche Messina e provincia si sta mobilitando per l’Ucraina. Mentre i cosiddetti “genitori del cuore“, ovvero che hanno in affido o in fase di adozione, fanno appelli per accogliere subito i loro figli, l’intera comunità si dice pronta a fare spazio a chiunque fugga dalla guerra.

Allo stesso modo l’appello del presidente Musumeci è stato sposato da tutta la città ed oltre a raccogliere beni di prima necessità c’è chi apre case, ville al mare, libera stanze, per dare risposte a chi sta soffrendo.

LA PROPOSTA DI ELVIRA AMATA

“Il grande cuore dei siciliani può rendere concreta e possibile l’accoglienza di centinaia di profughi che fuggono dall’Ucraina in guerra mettendo a disposizione i Covid hotel affittati anche dall’Asp di Messina” propone Elvira Amata, capogruppo di Fratelli d’Italia all’Ars che, nel raccogliere la disponibilità del presidente della Regione Nello Musumeci ad ospitare i cittadini dell’Ucraina in fuga, lancia una proposta operativa.

Del resto – sottolinea Amata – i Covid hotel sono già pagati e sarebbe assurdo tenerli vuoti, considerata la curva dei contagi in calo. Pertanto, chiedo all’azienda sanitaria di aprire i Covid hotel alla ospitalità di donne, uomini, bambini e anziani ucraini fuggiti dal loro Paese ed in cerca di una casa e di serenità”, conclude.

Questo articolo fa parte delle categorie:
Condividi
ilSiciliaNews24

Decreto “svuota-carceri”, Pino Apprendi: “L’urlo dei detenuti, che la pena sia umana” CLICCA PER IL VIDEO

Con Pino Apprendi, garante dei detenuti del Comune di Palermo abbiamo analizzato e valutato in base all’esperienza delle carceri palermitane il Dl 92/2024, approvato dal Consiglio dei Ministri il 3 luglio 2024 in risposta all’emergenza carceraria.

BarSicilia

Bar Sicilia, estate tutta da vivere a Giardini Naxos: turismo, eventi, cultura, arte CLICCA PER IL VIDEO

Con gli assessori comunali di Giardini Naxos Fulvia Toscano e Ferdinando Croce scopriamo sorprese ed eventi di un’estate da boom di turisti

La Buona Salute

La Buona Salute 63° puntata: Ortopedia oncologica

La 63^ puntata de La Buona Salute è dedicata all’oncologia ortopedica. Abbiamo visitato l’Ospedale Giglio di Cefalù, oggi punto di riferimento nazionale

Oltre il Castello

Castelli di Sicilia: 19 ‘mini guide’ per la sfida del turismo di prossimità CLICCA PER IL VIDEO

Vi abbiamo accompagnato tra le stanze di 19 splendidi Castelli di Sicilia alla scoperta delle bellezze dei territori siciliani. Un viaggio indimenticabile attraverso la storia, la cultura, l’enogastronomia e l’economia locale, raccontata dai protagonisti di queste realtà straordinarie.