Condividi

Università di Palermo, esami in presenza per i 40.000 iscritti CLICCA PER IL VIDEO

venerdì 31 Dicembre 2021

GUARDA IL VIDEO IN ALTO

Palermo – Università degli studi di Palermo, gli esami di profitto scritti e orali si svolgeranno in presenza, nel rispetto delle norme di sicurezza e distanziamento anti Covid.

È questa la decisione del Rettore, Massimo Midiri, che con una nota ufficiale inviata al personale accademico dell’ateneo, fa presente che i prossimi esami di profitto scritti e orali, si svolgeranno ordinariamente in presenza, osservando il rigoroso rispetto delle regole di distanziamento interpersonale e l’utilizzo obbligatorio di mascherine di tipologia FFP2.

Una decisione maturata in considerazione dell’attuale copertura vaccinale del personale docente e degli studenti, che saranno ulteriormente tutelati, grazie anche, ad una puntuale calendarizzazione contingentata, che ogni docente invierà a tutti gli studenti prenotati.

Unica deroga per gli esami a distanza soltanto per gli studenti in condizioni di immunodepressione o che presentino patologie attestanti fragilità, certificate da adeguata documentazione clinica. E per gli studenti che si trovano in mobilità outgoing (come l’Erasmus, etc.) o che risiedano all’estero o comunque residenti fuori dalla Sicilia.

Questo articolo fa parte delle categorie:
Condividi
ilSiciliaNews24

Decreto “svuota-carceri”, Pino Apprendi: “L’urlo dei detenuti, che la pena sia umana” CLICCA PER IL VIDEO

Con Pino Apprendi, garante dei detenuti del Comune di Palermo abbiamo analizzato e valutato in base all’esperienza delle carceri palermitane il Dl 92/2024, approvato dal Consiglio dei Ministri il 3 luglio 2024 in risposta all’emergenza carceraria.

BarSicilia

Bar Sicilia, i beni culturali fonte di reddito per l’Isola. Malfitana: “Sviluppare opportunità di lavoro per i nostri giovani” CLICCA PER IL VIDEO

E’ importante creare una sana sinergia tra il pubblico e il privato per mettere a frutto tutte le potenzialità dei nostri beni culturali

La Buona Salute

La Buona Salute 63° puntata: Ortopedia oncologica

La 63^ puntata de La Buona Salute è dedicata all’oncologia ortopedica. Abbiamo visitato l’Ospedale Giglio di Cefalù, oggi punto di riferimento nazionale

Oltre il Castello

Castelli di Sicilia: 19 ‘mini guide’ per la sfida del turismo di prossimità CLICCA PER IL VIDEO

Vi abbiamo accompagnato tra le stanze di 19 splendidi Castelli di Sicilia alla scoperta delle bellezze dei territori siciliani. Un viaggio indimenticabile attraverso la storia, la cultura, l’enogastronomia e l’economia locale, raccontata dai protagonisti di queste realtà straordinarie.