Condividi

Vaccini: dose a pensionata di 98 anni a drive in di Palermo

venerdì 30 Aprile 2021

L’anziana è arrivata in mattinata a piedi alla ‘Casa del Sole’ “Abito a 200 metri dalla ‘Casa del Sole’, ho saputo del Drive In e sono venuta a piedi. Ho trovato tante persone gentili che mi hanno accolta subito e somministrato la prima dose del vaccino. Voglio ringraziare tutti”.

Maria Antonietta, 98 anni, ex insegnante e rappresentante di libri, questa mattina, completo rosso e stivali, si è presentata nel cortile della Casa del Sole riservato al Drive In chiedendo di potersi vaccinare. Detto e fatto. Sarebbe voluta tornare a casa a piedi, ma il direttore del Pta, Giuseppe Termini, ha fatto arrivare un taxi che ha riaccompagnato la signora.

“Il Drive In si sta rivelando una modalità efficace per vaccinare tantissimi anziani – afferma Termini – sono arrivati cittadini anche dai paesi dell’hinterland, ma non ci saremmo mai aspettati che una signora di 98 anni si presentasse a piedi da sola per vaccinarsi. Una donna deliziosa che ha ringraziato tutto il personale complimentandosi”.

L’iniziativa proseguirà anche nel fine settimana, così come l‘Open Day delle vaccinazioni nei centri dell’Asp di Palermo. Sono complessivamente 13 le strutture dedicate ad accogliere senza prenotazione over 80 e fragili, mentre 9 quelle per la fascia d’età 60/79 anni (con inoculazione del siero AstraZeneca). Per venire incontro a tutte le esigenze, sono stati organizzati domani altri due Drive In. Così come avviene, alla ‘Casa del Sole’ verrà offerta la possibilità di vaccinarsi rimanendo sempre seduti nella propria auto anche in piazzetta Liszt a Bagheria (solo over 80) ed in via Mazzini (campo sportivo) a Castelbuono.

Quest’ultima iniziativa è riservata a coloro i quali si sono prenotati ai numeri di telefono e WhatsApp messi a disposizione in collaborazione con la locale amministrazione comunale. “Il Drive In è un’opportunità in più che viene offerta soprattutto agli anziani con difficoltà motorie – spiega il direttore generale dell’Asp di Palermo Daniela Faraoni l’ottimo riscontro che riceviamo quotidianamente alla Casa del Sole, oltre a quello avuto ieri a Partinico con 217 vaccinazioni in modalità Drive In ci confermano che la modalità è apprezzata ed utilizzata”.

Ieri sono state 9.401 le vaccinazioni complessivamente effettuate a Palermo da tutte le aziende e strutture impegnate.

Questo articolo fa parte delle categorie:
Condividi
ilSiciliaNews24

Francesco Zavatteri: “Giovani fuorviati dal crack, crea una barriera insormontabile” CLICCA PER IL VIDEO

L’intervista de ilSicilia.it a Franco Zavatteri, padre di Giulio, giovane artista palermitano, ucciso da un’overdose di crack all’età di 19 anni il 15 settembre 2022. Il ricordo del figlio, l’impegno quotidiano per sensibilizzare sul tema delle droghe nelle scuole, l’importanza di strutture sul territorio come la “Casa di Giulio” e il centro di pronta accoglienza…

BarSicilia

Bar Sicilia, Razza pronto a correre per un seggio a Strasburgo: “L’Europa entra sempre più nella vita dei siciliani” CLICCA PER IL VIDEO

Prima di affrontare la campagna elettorale che separa i siciliani dal voto del prossimo 8 e 9 giugno, Razza fissa la sua marcia d’avvicinamento all’obiettivo delineando concetti e misurando il feedback con i propri elettori

La Buona Salute

La Buona Salute 63° puntata: Ortopedia oncologica

La 63^ puntata de La Buona Salute è dedicata all’oncologia ortopedica. Abbiamo visitato l’Ospedale Giglio di Cefalù, oggi punto di riferimento nazionale

Oltre il Castello

Castelli di Sicilia: 19 ‘mini guide’ per la sfida del turismo di prossimità CLICCA PER IL VIDEO

Vi abbiamo accompagnato tra le stanze di 19 splendidi Castelli di Sicilia alla scoperta delle bellezze dei territori siciliani. Un viaggio indimenticabile attraverso la storia, la cultura, l’enogastronomia e l’economia locale, raccontata dai protagonisti di queste realtà straordinarie.