Condividi
L'analisi

Vaccino anti-Covid tra reazioni avverse e Pfizer-gate: il Governo avvia una Commissione

mercoledì 3 Aprile 2024

“Lavoreremo ad una commissione di studio per censire, valutare e gestire i casi di reazioni avverse al vaccino Covid. Si dovrà capire la dimensione e tipologia degli effetti avversi che si sono verificati. Fare chiarezza sarebbe utile anche per dare maggiore tranquillità a tutti”.

A dichiararlo è stato il ministro Orazio Schillaci il quale annuncia l’intenzione di istituire una nuova Commissione d’inchiesta per garantire una sorveglianza costante sulla sicurezza dei vaccini e di affrontare eventuali segnalazioni di reazioni avverse in modo tempestivo ed efficace.

Il vaccino

Come qualsiasi altro medicinale anche i vaccini, prima della loro autorizzazione, vengono testati su decine di migliaia di partecipanti a studi clinici per verificarne sicurezza ed efficacia. Ma sappiamo benissimo che, nel caso della pandemia Covid, i tempi sono stati minimi per arrivare ai vaccini.

Secondo i dati Aifa, da fine dicembre 2020 a fine novembre 2023, oltre 5 miliardi e mezzo di persone nel mondo hanno ricevuto almeno una dose di un vaccino anti Covd. In Sicilia, nello stesso periodo circa, sono state somministrate oltre 10 milioni e mezzo di dosi, con la copertura di prima e seconda dose che supera il 90% della popolazione avente diritto.

la vaccinazione Anti-Covid è stato il più grande programma di vaccinazione della storia. Le autorità regolatorie dispongono oggi di una quantità di dati senza precedenti, grazie alla digitalizzazione che ha investito quest’epoca.

Si è rischiato o giocato sulla vita delle persone?

I dubbi hanno trovato una risposta dal report di Pfizer del 2022, l’azienda farmaceutica statunitense in prima linea per la creazione dei vaccini. 900 casi di cecità, 700 complicazioni in gravidanza e 3000 decessi confermano che la vaccinazione voleva dire rischiare la vita.

L’azienda farmaceutica, al momento, è sotto indagine con l’ipotesi di reato “interferenza nelle funzioni pubbliche, distruzione di sms, corruzione e conflitto di interessi”. La Procura europea ha aperto un’inchiesta sugli sms che la numero uno di Palazzo Berlaymont scambiò con il Ceo di Pfizer Albert Bourla nei primi mesi del 2021, negoziando in prima persona l’acquisto di 1,8 miliardi di dosi di vaccino contro il Covid.

L’Ema, l’Agenzia europea per i medicinali, difatti, controlla continuamente nuove informazioni sulla sicurezza di tutti i vaccini disponibili in Europa, inclusi i vaccini Covid, provenienti da numerose fonti di dati, che includono:

  • segnalazioni di sospetti eventi avversi da parte di pazienti, genitori e operatori sanitari
  • studi clinici
  • letteratura scientifica
  • informazioni condivise da altri enti regolatori.

Le reazioni avverse

Quelle più frequenti dopo la vaccinazione Covid sono le reazioni locali nel sito di iniezione (dolore, gonfiore, arrossamento), il mal di testa, la febbre, la stanchezza e i dolori muscolari.

A queste, ma meno frequenti:anafilassi, miocardite e pericardite (circa un caso su 100.000 vaccinati), trombosi con trombocitopenia (tra 3 e 15 casi per milione di vaccinazioni iniziali).

Più rare: Sindrome di Guillain Barré e Paralisi di Bell.

Il Governo

Massima disponibilità da parte del Governo, per andare in fondo, capire e assumersi per lo stato italiano le responsabilità che si deve assumere e soprattutto stare vicino a chi oggi è costretto a convivere con delle conseguenze irreversibili.

Questo articolo fa parte delle categorie:
Condividi
ilSiciliaNews24

Relazione Antimafia regionale all’Ars, Cracolici: “L’obiettivo è far sentire il fiato sul collo a Cosa Nostra” CLICCA PER IL VIDEO

Il presidente della commissione Antimafia siciliana, Antonello Cracolici, ha presentato all’Ars la relazione sull’attività della commissione a un anno dal suo insediamento

La Buona Salute

La Buona Salute 63° puntata: Ortopedia oncologica

La 63^ puntata de La Buona Salute è dedicata all’oncologia ortopedica. Abbiamo visitato l’Ospedale Giglio di Cefalù, oggi punto di riferimento nazionale

Oltre il Castello

Castelli di Sicilia: 19 ‘mini guide’ per la sfida del turismo di prossimità CLICCA PER IL VIDEO

Vi abbiamo accompagnato tra le stanze di 19 splendidi Castelli di Sicilia alla scoperta delle bellezze dei territori siciliani. Un viaggio indimenticabile attraverso la storia, la cultura, l’enogastronomia e l’economia locale, raccontata dai protagonisti di queste realtà straordinarie.