Condividi

Vertenza Ksm. La Uiltucs ai lavoratori: “Valutare l’ipotesi di accordo positivamente”. Ecco il documento interno

giovedì 13 Luglio 2017
ksm

E’ vero quanto afferma il segretario della Uiltucs Marianna Flauto in risposta alle accuse lanciate dalla Mondialpol e dai Cobas: l’organizzazione sindacale da lei rappresentata non ha ancora avanzato una proposta ufficiale di accordo a Ksm, ma ha sottoposto le condizioni esposte dall’azienda nell’incontro del 6 luglio scorso a tutti i 524 lavoratori iscritti e non iscritti al sindacato, chiedendo loro di accoglierle positivamente. Tra queste anche la possibilità data all’istituto di vigilanza di licenziare parte del personale in esubero, pur di salvare il posto di lavoro a quanti più dipendenti possibile.

E’ quanto si apprende da un documento inviato dalla sede territoriale di Agrigento, Caltanissetta ed Enna e che riportiamo di seguito.

Gli altri punti sottoposti all’esame dei lavoratori sono: la sospensione della quattordicesima mensilità, la sospensione del 70% dei permessi annuali, la riduzione del 50% sulla maggiorazione dello straordinario, l’incentivo economico al 2°anno di naspi al personale che sarà posto in mobilità, il prepensionamento incentivato su base volontaria e il diritto di prelazione di assunzione in tutte le aziende del gruppo su tutto il territorio nazionale.

Il documento specifica che l’accordo ha la durata di 24 mesi dalla data di sottoscrizione.

CLICCA QUI PER SCARICARE IL DOCUMENTO

documento uiltucs

Questo articolo fa parte delle categorie:
Condividi
ilSiciliaNews24

Il presidente dei Rettori Cuzzocrea a Donna Sarina: “Le Università non sono gli ermellini ma gli studenti” CLICCA PER IL VIDEO

Nella seconda puntata del format web è il presidente della Crui e Rettore dell’Università di Messina Salvatore Cuzzocrea a raccontarsi a Donna Sarina

BarSicilia

Bar Sicilia, Pagana e le sfide del suo assessorato. “Chiarezza su CTS, parchi, balneari e Arpa. FdI? In atto confronto costruttivo” CLICCA PER IL VIDEO

Elena Pagana, assessore regionale al Territorio e all’Ambiente, è l’ospite della puntata numero 225 di Bar Sicilia. Intervistata da Maurizio Scaglione e Marianna Grillo, Pagana ha parlato della Cts, del futuro dei Parchi siciliani, di Arpa, balneari e, in quanto dirigente di Fratelli d’Italia, ha fatto il punto sullo stato di salute del partito guidato…

La Buona Salute

La Buona Salute 62° puntata: Tecnologia Sanitaria

La 62^ puntata de La Buona Salute è dedicata all’evoluzione tecnologica in ambito sanitario. Enormi vantaggi e miglioramento della vita per un nutrito numero di pazienti siciliani

Oltre il Castello

Castelli di Sicilia: 19 ‘mini guide’ per la sfida del turismo di prossimità CLICCA PER IL VIDEO

Vi abbiamo accompagnato tra le stanze di 19 splendidi Castelli di Sicilia alla scoperta delle bellezze dei territori siciliani. Un viaggio indimenticabile attraverso la storia, la cultura, l’enogastronomia e l’economia locale, raccontata dai protagonisti di queste realtà straordinarie.