Condividi

Viaggiava su un bus con 3 kg di marijuana, arrestato 34enne di Vittoria

martedì 8 Marzo 2022

La Guardia di finanza di Reggio Calabria, in esecuzione di un’ordinanza di custodia cautelare emessa dal gip su richiesta del procuratore reggino Giovanni Bombardieri, ha arrestato e posto ai domiciliari un trentaquattrenne di Vittoria (Ragusa), con l’accusa di traffico di sostanze stupefacenti.

Le indagini dei finanzieri erano state avviate a settembre quando i finanzieri di Villa San Giovanni avevano fermato, per un controllo di routine, un pullman proveniente da Napoli e diretto a Catania. In quella circostanza il cane antidroga aveva fiutato, all’interno del vano portabagagli del bus, uno zaino contenente tre chilogrammi di hashish, sequestrati in un primo momento nei confronti di ignoti.

A seguito degli approfondimenti disposti dalla Procura, i responsabili sono risultati il 34enne ragusano appunto e una 21enne di nazionalità venezuelana, indagata in stato di libertà. Secondo una della Guardia di finanza, la droga sequestrata, qualora immessa sul mercato al dettaglio, avrebbe potuto fruttare circa 30mila euro.

Questo articolo fa parte delle categorie:
Condividi
ilSiciliaNews24

Relazione Antimafia regionale all’Ars, Cracolici: “L’obiettivo è far sentire il fiato sul collo a Cosa Nostra” CLICCA PER IL VIDEO

Il presidente della commissione Antimafia siciliana, Antonello Cracolici, ha presentato all’Ars la relazione sull’attività della commissione a un anno dal suo insediamento

BarSicilia

Bar Sicilia, Razza pronto a correre per un seggio a Strasburgo: “L’Europa entra sempre più nella vita dei siciliani” CLICCA PER IL VIDEO

Prima di affrontare la campagna elettorale che separa i siciliani dal voto del prossimo 8 e 9 giugno, Razza fissa la sua marcia d’avvicinamento all’obiettivo delineando concetti e misurando il feedback con i propri elettori

La Buona Salute

La Buona Salute 63° puntata: Ortopedia oncologica

La 63^ puntata de La Buona Salute è dedicata all’oncologia ortopedica. Abbiamo visitato l’Ospedale Giglio di Cefalù, oggi punto di riferimento nazionale

Oltre il Castello

Castelli di Sicilia: 19 ‘mini guide’ per la sfida del turismo di prossimità CLICCA PER IL VIDEO

Vi abbiamo accompagnato tra le stanze di 19 splendidi Castelli di Sicilia alla scoperta delle bellezze dei territori siciliani. Un viaggio indimenticabile attraverso la storia, la cultura, l’enogastronomia e l’economia locale, raccontata dai protagonisti di queste realtà straordinarie.