Condividi

Abolire il voto segreto all’Ars? Miccichè convoca la Commissione Regolamento

martedì 12 Novembre 2019

Abolizione o modifica del voto segreto? Se ne dovrebbe discutere mercoledì 13 novembre in commissione regolamento dell’Assemblea regionale siciliana. Il presidente dell’Ars, Gianfranco Miccichè, convocherà la Commissione, da lui presieduta, subito dopo la chiusura della seduta parlamentare per entrare nel merito della questione.

A rilanciarla nei giorni scorsi è stato il governatore Nello Musumeci dopo l‘imboscata sull’art.1 della riforma dei rifiuti, anche se in realtà il tema è da tempo nell’agenda del presidente Miccichè.

Un argomento delicato, quello dell’abolizione del voto segreto, che imporrà probabilmente cautela; pur avendo la maggioranza in commissione regolamento appare difficile ipotizzare un blitz da parte del centrodestra perché poi il testo dovrà comunque passare dall’aula.

Per evitare così forzature e complicazioni, in queste ore sono in corso colloqui informali per tentare di trovare punti d’incontro con lo scopo di approvare in commissione un testo il più possibile condiviso.

Il voto segreto è assurdo, lo eliminò Craxi in Italia e noi siamo gli unici a livello regionale a mantenerlo: spesso siamo in vantaggio rispetto al Paese in tema di riforme, in questo caso no. Non è facilissimo però eliminare il voto segreto, ne stiamo discutendo e porterò in commissione regolamento una proposta”. Lo dice il presidente dell’Ars, Gianfranco Miccichè.

 

Questo articolo fa parte delle categorie:
Condividi
ilSiciliaNews24

Palermo, Settecannoli e riqualificazione della Costa Sud: tra speranze, progetti, degrado e impegno civico CLICCA PER IL VIDEO

Nuova tappa del viaggio de ilSicilia.it tra i quartieri di Palermo alla rubrica “La città chiama…”. Questa volta è il turno di Settecannoli, nella seconda circoscrizione, in cui ricade il lungomare della Costa Sud di Palermo. L’intervista a Sergio Oliva.

BarSicilia

Bar Sicilia, Cracolici: “La mafia ha scelto forme diverse per infiltrarsi nei territori”

Nel nome di Falcone, di Borsellino e dei simboli dell’Antimafia che hanno saputo essere esempio e testimonianza, Cracolici riassume l’attività svolta dal suo insediamento alla guida della commissione sino a oggi

La Buona Salute

La Buona Salute 63° puntata: Ortopedia oncologica

La 63^ puntata de La Buona Salute è dedicata all’oncologia ortopedica. Abbiamo visitato l’Ospedale Giglio di Cefalù, oggi punto di riferimento nazionale

Oltre il Castello

Castelli di Sicilia: 19 ‘mini guide’ per la sfida del turismo di prossimità CLICCA PER IL VIDEO

Vi abbiamo accompagnato tra le stanze di 19 splendidi Castelli di Sicilia alla scoperta delle bellezze dei territori siciliani. Un viaggio indimenticabile attraverso la storia, la cultura, l’enogastronomia e l’economia locale, raccontata dai protagonisti di queste realtà straordinarie.