Condividi

“Accanto agli ultimi”, vaccini bis ai Danisinni e Brancaccio | FOTO

venerdì 14 Maggio 2021

GUARDA LE FOTO IN ALTO

Accanto agli ultimi” fa il bis. Due le squadre di medici vaccinatori in forza all’ufficio del commissario all’emergenza Covid di Palermo che, tra stamattina e oggi pomeriggio, hanno raggiunto i quartieri di Danisinni e Brancaccio: 50 persone vaccinate in poche ore, che si aggiungono alle 98 immunizzate questa settimana, nell’ambito dei vari appuntamenti tra Zisa, Zen e Missione Speranza e Carità. Altri 100 sono stati i vaccinati all’ambulatorio di quartiere a Borgovecchio in due settimane di attività. Per un totale di almeno 280 persone immunizzate, considerando anche i due gruppi di senzatetto vaccinati a fine aprile nel cuore di Ballarò e tra i quadri di Villa Zito.

In mattinata i primi 25 residenti a Danisinni, quartiere popolare nel letto del fiume Papireto che un tempo attraversava la città, hanno ricevuto la loro dose di siero anti-Covid alla parrocchia Sant’Agnese. “È un’iniziativa che ha un grande peso per un territorio come il nostro che ha molto sofferto la pandemia – ha detto Fra Mauro Billetta -. Tra economia precaria e lavoro nero, gli abitanti di Danisinni hanno vissuto quest’ultimo anno in condizioni di estrema vulnerabilità. La parrocchia fa da presidio e collante sociale”.

Nel pomeriggio, tappa a Brancaccio al Centro Padre Nostro, un’altra realtà attiva e radicata da anni nel quartiere. Per il presidente Maurizio Artale, le vaccinazioni in periferia sono iniezioni di fiducia: “Venendo qui, i medici offrono un servizio a persone in difficoltà e le sensibilizzano all’importanza del vaccino. Le persone si fidano e aderiscono con slancio”.

La campagna “Accanto agli ultimi”, lanciata dal governo regionale, è portata avanti dalla struttura commissariale per l’emergenza Covid di Palermo e dal Comune. “Vogliamo mettere in piedi una rete che coinvolga le associazioni, aiutandoci a rendere la vaccinazione ancora più capillare – dichiara il commissario Covid di Palermo e provincia, Renato Costa -. Dalla pandemia usciremo solo proteggendoci con il vaccino. Tutti insieme. Nessuno escluso”.

Questo articolo fa parte delle categorie:
Condividi
ilSiciliaNews24

“Sicilia ad Assisi”, l’evento che unisce la Regione e la Chiesa per offrire l’olio sulla tomba di San Francesco CLICCA PER IL VIDEO

La Sicilia è stata scelta per offrire l’olio che alimenta la lampada votiva che arde giorno e notte ad Assisi, sulla tomba di San Francesco, patrono d’Italia. Si è svolta proprio questa mattina a Palazzo d’Orléans, a Palermo, l’incontro con il presidente della Regione Siciliana Renato Schifani e il sindaco di Palermo Roberto Lagalla.

BarSicilia

Bar Sicilia, Caruso: “La coalizione gode di ottima salute, al lavoro per gestire le criticità dell’Isola” CLICCA PER IL VIDEO

Ospite della puntata di oggi è Marcello Caruso, segretario regionale di Forza Italia e componente della segreteria nazionale

La Buona Salute

La Buona Salute 63° puntata: Ortopedia oncologica

La 63^ puntata de La Buona Salute è dedicata all’oncologia ortopedica. Abbiamo visitato l’Ospedale Giglio di Cefalù, oggi punto di riferimento nazionale

Oltre il Castello

Castelli di Sicilia: 19 ‘mini guide’ per la sfida del turismo di prossimità CLICCA PER IL VIDEO

Vi abbiamo accompagnato tra le stanze di 19 splendidi Castelli di Sicilia alla scoperta delle bellezze dei territori siciliani. Un viaggio indimenticabile attraverso la storia, la cultura, l’enogastronomia e l’economia locale, raccontata dai protagonisti di queste realtà straordinarie.