Condividi

Addio alla Regina Elisabetta: che fine faranno i cani reali?

sabato 10 Settembre 2022
Elisabetta e i corgi foto ANSA

La regina Elisabetta II, morta giovedì 8 settembre al castello di Balmoral in Scozia, non lascia solo i suoi quattro figli, otto nipoti e 12 pronipoti, ma anche i suoi amati compagni pelosi: due Corgi, Muick e Sandy, un Dorgi, di nome Candy, e un Cocker Spaniel.

Secondo alcuni media, i cani reali del monarca più longevo della Gran Bretagna saranno ricollocati dopo la morte del loro “signore e padrone”, ma non si sa bene dove.

La corrispondente reale Victoria Arbiter ha detto al quotidiano The Independent che: “C’è un piano per le loro vite dopo la morte di Sua Maestà. Nulla è lasciato al caso con la famiglia reale“.

“La famiglia reale è una famiglia di amanti dei cani, anche se nessuno ama particolarmente i Corgi. Tutti i figli della regina li accoglierebbero a braccia aperte. Se non fosse un membro della famiglia – sottolinea Arbiter -, probabilmente verranno affidati a un membro del personale fidato“.

Gli animali della Regina

La regina Elisabetta, oltre ad aver avuto più di 30 corgi, aveva tecnicamente anche le migliaia di cigni reali in acque aperte britanniche e il diritto di rivendicare tutti gli storioni, focene, balene e delfini, secondo uno statuto del 1324.

Questo articolo fa parte delle categorie:
Condividi
ilSiciliaNews24

Palermo, parla il Prefetto Cucinotta: “Tuteleremo fondi Pnrr da infiltrazioni mafiose. E’ un problema nostro” CLICCA PER IL VIDEO

Il Prefetto di Palermo Maria Teresa Cucinotta intervistata a margine dell’iniziativa “Giornata della Trasparenza”, organizzata dall’Autorità di Sistema portuale del Mare di Sicilia occidentale, ha fatto il punto sugli strumenti a disposizione della Giustizia per evitare il rischio di infiltrazioni mafiose sui fondi Pnrr e sulle grandi opere pubbliche

BarSicilia

A Bar Sicilia l’assessore regionale Scarpinato: “Ecco il nostro Turismo 4.0” CLICCA PER IL VIDEO

E’ Francesco Scarpinato, l’ospite della puntata numero 217 di Bar Sicilia. L’assessore regionale al Turismo, Sport e Spettacolo ha parlato del futuro della Sicilia e dei progetti legati al settore che è considerato il volano dell’economia dell’Isola. A intervistarlo, come sempre, il direttore Marianna Grillo e l’editore Maurizio Scaglione. Scarpinato raccoglie un’eredità importante lasciata dall’ex…

La Buona Salute

La Buona Salute 60° puntata: Re.O.S. – Rete Oncologica Siciliana

La 60^ puntata de La Buona Salute è dedicata al progetto REOS, la rete oncologica siciliana, una realtà ormai concreta e una eccellenza siciliana per le patologie tumorali

Oltre il Castello

Castelli di Sicilia: 19 ‘mini guide’ per la sfida del turismo di prossimità CLICCA PER IL VIDEO

Vi abbiamo accompagnato tra le stanze di 19 splendidi Castelli di Sicilia alla scoperta delle bellezze dei territori siciliani. Un viaggio indimenticabile attraverso la storia, la cultura, l’enogastronomia e l’economia locale, raccontata dai protagonisti di queste realtà straordinarie.