Condividi

Amministrative, accordo Forza-Italia Ferrandelli sempre più a rischio. Benzina sul fuoco anche da Scoma

venerdì 24 Marzo 2017
ferrandelli bus

“Siamo dispiaciuti”, ma “in questo momento l’unica cosa che possiamo dire è che registriamo uno stop al ragionamento politico che stavamo facendo con Fabrizio Ferrandelli con il quale abbiamo fermato le trattative. Ci stiamo guardando attorno per capire quali possono essere le soluzioni migliori”, per “garantire nome, compagine elettiva e simbolo” di Forza Italia. Adesso “non escludiamo alcuna alleanzaE’ quanto affermato all’Italpress dal senatore Francesco Scoma, commentando la notizia delle tensioni tra l’ex deputato del Pd, candidato sindaco a Palermo, e Forza Italia.

A Palermo, infatti, l’accordo in vista delle prossime elezioni amministrative rischia di saltare. Il pomo della discordia torna a essere il simbolo del partito, la cui assenza l’ex deputato Pd aveva posto come condizione essenziale per accettare l’appoggio dei forzisti nella corsa a Palazzo delle Aquile.

Sulla questione da qualche settimana si erano spenti i riflettori e la vicenda era scivolata nel silenzio. Almeno fino a oggi, fino alla comparsa in città dei manifesti elettorali del candidato di Forza Italia Antonio Purpura che invece il simbolo sui suoi cartelloni ce l’ha messo.

Questo articolo fa parte delle categorie:
Condividi
ilSiciliaNews24

Decreto “svuota-carceri”, Pino Apprendi: “L’urlo dei detenuti, che la pena sia umana” CLICCA PER IL VIDEO

Con Pino Apprendi, garante dei detenuti del Comune di Palermo abbiamo analizzato e valutato in base all’esperienza delle carceri palermitane il Dl 92/2024, approvato dal Consiglio dei Ministri il 3 luglio 2024 in risposta all’emergenza carceraria.

BarSicilia

Bar Sicilia, Lagalla: “La ‘Santuzza’ offre a Palermo la motivazione per dare di più” CLICCA PER IL VIDEO

Il primo cittadino di Palermo ricorda l’importanza del 400° festino e al di là della valenza storica, coglie ancora una volta di più l’occasione e l’opportunità per motivare i palermitani ad essere persone e cittadini migliori.

La Buona Salute

La Buona Salute 63° puntata: Ortopedia oncologica

La 63^ puntata de La Buona Salute è dedicata all’oncologia ortopedica. Abbiamo visitato l’Ospedale Giglio di Cefalù, oggi punto di riferimento nazionale

Oltre il Castello

Castelli di Sicilia: 19 ‘mini guide’ per la sfida del turismo di prossimità CLICCA PER IL VIDEO

Vi abbiamo accompagnato tra le stanze di 19 splendidi Castelli di Sicilia alla scoperta delle bellezze dei territori siciliani. Un viaggio indimenticabile attraverso la storia, la cultura, l’enogastronomia e l’economia locale, raccontata dai protagonisti di queste realtà straordinarie.