Condividi

Boom di richieste per il tonno rosso: una filiera made in Italy che vale 150 milioni di euro

lunedì 2 Maggio 2022

Riparte l’economia del tonno rosso, una filiera made in Italy che vale 150 milioni di euro.

Non solo riesplode la passione dei giapponesi per il re del Mediterraneo, ma si aprono nuovi mercati per il fresco anche in Europa, con richieste complessive in aumento del 40%. Soddisfatti i produttori, che potrebbero contare su prezzi di vendita raddoppiati, superiori a quelli pre-pandemia, ma a pesare c’è la crisi energetica legata alla guerra in Ucraina che fa lievitare i costi della campagna di pesca fino al 70%.

E’ il quadro tracciato da Fedagripesca-Confcooperative, in occasione della Giornata mondiale del tonno del 2 maggio.

Tutto è pronto per gli imprenditori tonnieri, che il 26 maggio potranno iniziare a pescare con il sistema a circuizione fino al primo luglio, potendo contare sulle stesse quote di cattura concesse lo scorso anno. I contratti, infatti, si stanno definendo in questi giorni e tutto lascia ben sperare su una forte ripresa dei mercati, ma i conti dovranno quadrare con i costi del gasolio innanzitutto. Importante, come sottolinea la Giornata voluta dall’Onu, è sensibilizzare sull’importanza di scegliere tonno proveniente da una pesca sostenibile. Un principio sposato dall’organizzazione non profit MSC Marine Stewardship Council, responsabile del più importante programma di certificazione per prodotti ittici sostenibili a livello mondiale.

Questo articolo fa parte delle categorie:
Condividi
ilSiciliaNews24

“Sicilia ad Assisi”, l’evento che unisce la Regione e la Chiesa per offrire l’olio sulla tomba di San Francesco CLICCA PER IL VIDEO

La Sicilia è stata scelta per offrire l’olio che alimenta la lampada votiva che arde giorno e notte ad Assisi, sulla tomba di San Francesco, patrono d’Italia. Si è svolta proprio questa mattina a Palazzo d’Orléans, a Palermo, l’incontro con il presidente della Regione Siciliana Renato Schifani e il sindaco di Palermo Roberto Lagalla.

BarSicilia

Bar Sicilia, Giovanni Arena Cavaliere del lavoro: una storia siciliana

Una storia siciliana. Di quelle importanti. Per la semplicità con cui partono e il traguardo che raggiungono, ma soprattutto per il modo in cui avvengono.

La Buona Salute

La Buona Salute 63° puntata: Ortopedia oncologica

La 63^ puntata de La Buona Salute è dedicata all’oncologia ortopedica. Abbiamo visitato l’Ospedale Giglio di Cefalù, oggi punto di riferimento nazionale

Oltre il Castello

Castelli di Sicilia: 19 ‘mini guide’ per la sfida del turismo di prossimità CLICCA PER IL VIDEO

Vi abbiamo accompagnato tra le stanze di 19 splendidi Castelli di Sicilia alla scoperta delle bellezze dei territori siciliani. Un viaggio indimenticabile attraverso la storia, la cultura, l’enogastronomia e l’economia locale, raccontata dai protagonisti di queste realtà straordinarie.