Condividi

Calcio, con il ripescaggio del Catania il prossimo anno torna il derby di Sicilia

giovedì 2 Agosto 2018
derby palermo catania

Già ieri, a Palermo, si sentiva qualche nostalgico mormorare “non ci resta che vincere” ma dipende dal bar in cui entri. Magari visitandone qualcuno un po’ più distante dalla zona residenziale, il riferimento al tessuto corneo e alla frattura delle parti meno nobili del corpo umano coloriva una volta di più quello che sta per tornare prossimamente nei nostri stadi: il derby tra Catania e Palermo.

Inguaribili ottimisti i palermitani, stanno sempre lì a vedere il bicchiere mezzo pieno e poco importa se le speranze legate alla squalifica del Frosinone hanno condannato il club a rimanere in serie B. Si torna a tifare e ad esplodere in curva per i colori rosanero, di nuovo contrapposti a quelli del capoluogo etneo. Anche a Catania, del resto, nella serata di ieri è stato intonato il “chi non salta palermitano è” di prammatica.

Sono trascorsi cinque anni dall’ultima partita che più delle altre incendia il cuore delle due tifoserie, forse della Sicilia intera che ama il calcio. In fondo si parla di un derby leggendario che va oltre la mera sfida sportiva. Da una parte le Aquile che ancora volano in circolo per metabolizzare la speranza tradita di un ritorno nella massima Serie: dall’altra gli elefanti che sbuffano all’ombra dell’Etna e venderanno cara la pelle. Palla al centro.

 

Questo articolo fa parte delle categorie:
Condividi
ilSiciliaNews24

Catania, truffa sui carburanti: 13 indagati e sequestro beni da 25 milioni CLICCA PER IL VIDEO

I sequestri sono stati eseguiti nelle province di Catania, Palermo, Enna, Catanzaro e Reggio Calabria. L’indagine, condotta dalle unità dei gruppi Tutela finanza pubblica del nucleo Pef della Guardia di finanza di Catania e Operativo regionale antifrode dell’Adm ha riguardato due distinti gruppi.

BarSicilia

Influenza, Covid e nuovi virus: a Bar Sicilia tutti i consigli dei professori Corrao e Vitale CLICCA PER IL VIDEO

Tra i professori inseriti nella World’s Top 2% Scientist, la graduatoria planetaria delle scienziate e degli scienziati con livello più elevato di produttività elaborata dalla Stanford University, ci sono anche Salvatore Corrao, Professore di Medicina Interna dell’Università di Palermo e Capo Dipartimento di Medicina Clinica dell’Arnas-Civico di Palermo e Francesco Vitale, Professore ordinario di Igiene…

La Buona Salute

La Buona Salute 60° puntata: Re.O.S. – Rete Oncologica Siciliana

La 60^ puntata de La Buona Salute è dedicata al progetto REOS, la rete oncologica siciliana, una realtà ormai concreta e una eccellenza siciliana per le patologie tumorali

Oltre il Castello

Castelli di Sicilia: 19 ‘mini guide’ per la sfida del turismo di prossimità CLICCA PER IL VIDEO

Vi abbiamo accompagnato tra le stanze di 19 splendidi Castelli di Sicilia alla scoperta delle bellezze dei territori siciliani. Un viaggio indimenticabile attraverso la storia, la cultura, l’enogastronomia e l’economia locale, raccontata dai protagonisti di queste realtà straordinarie.