Condividi

Calcio, Orlando scrive al Palermo: “Si deve giocare al Renzo Barbera”

sabato 27 Giugno 2020
Palermo calcio, Hera Hora, Mirri, Orlando Sagramola

Continua l’opera di mediazione del sindaco Leoluca Orlando sul caso dello stadio Renzo Barbera.

Il primo cittadino ha avuto stamani un colloquio telefonico con Leonardo Guarnotta, presidente della Consulta d’indirizzo della SSD Palermo Calcio.  Il togato rappresenta l’organo nel quale è stato insediato proprio su indicazione del Comune.

LE PAROLE DEL PRIMO CITTADINO

Nell’augurare al Presidente Guarnotta buon lavoro – ha dichiarato Orlando – ho concordato con lui di organizzare nei prossimi giorni un incontro fra la Consulta e l’Amministrazione comunale, anche per confermare l’impegno affinché la società e la squadra possano usufruire dello Stadio Barbera, che è la naturale ed ovvia sede in cui il calcio nella sua massima espressione a Palermo deve giocarsi“.

Un lavoro certosino, da parte del sindaco, che segue ad un videomessaggio di qualche giorno fa in cui invitava le parti in causa ad un’attenta riflessione. Il Palermo calcio è un bene di tutti, ma soprattutto della città e dei tifosi.

Si lavora a spron battuto ad un’intesa necessaria per entrambe le parti. Al di là dei proclami mediatici, non giocare nell’impianto del capoluogo sarebbe uno smacco per tutte le parti in causa. Ma la parola finale spetterà al consiglio comunale, nel quale ancora si ragiona su ipotesi.

 

Questo articolo fa parte delle categorie:
Condividi
ilSiciliaNews24

Decreto “svuota-carceri”, Pino Apprendi: “L’urlo dei detenuti, che la pena sia umana” CLICCA PER IL VIDEO

Con Pino Apprendi, garante dei detenuti del Comune di Palermo abbiamo analizzato e valutato in base all’esperienza delle carceri palermitane il Dl 92/2024, approvato dal Consiglio dei Ministri il 3 luglio 2024 in risposta all’emergenza carceraria.

BarSicilia

Bar Sicilia, Lagalla: “La ‘Santuzza’ offre a Palermo la motivazione per dare di più” CLICCA PER IL VIDEO

Il primo cittadino di Palermo ricorda l’importanza del 400° festino e al di là della valenza storica, coglie ancora una volta di più l’occasione e l’opportunità per motivare i palermitani ad essere persone e cittadini migliori.

La Buona Salute

La Buona Salute 63° puntata: Ortopedia oncologica

La 63^ puntata de La Buona Salute è dedicata all’oncologia ortopedica. Abbiamo visitato l’Ospedale Giglio di Cefalù, oggi punto di riferimento nazionale

Oltre il Castello

Castelli di Sicilia: 19 ‘mini guide’ per la sfida del turismo di prossimità CLICCA PER IL VIDEO

Vi abbiamo accompagnato tra le stanze di 19 splendidi Castelli di Sicilia alla scoperta delle bellezze dei territori siciliani. Un viaggio indimenticabile attraverso la storia, la cultura, l’enogastronomia e l’economia locale, raccontata dai protagonisti di queste realtà straordinarie.