Condividi

Caos al Mercato ortofrutticolo di Palermo, la Lega: “Una vergogna annunciata” | FOTO

venerdì 20 Marzo 2020
mercato ortofrutticolo calca coronavirus caos palermo

SCORRI LE FOTO IN ALTO

“Il caos che si è creato in questi giorni al mercato ortofrutticolo a Palermo è indecente e pericoloso”, fa eco a Matteo Salvini il gruppo consiliare della Lega di Palermo. A parlare è il capogruppo Igor Gelarda insieme ai consiglieri Marianna Caronia, Alessandro Anello ed Elio Ficarra.

“È pericoloso nel momento in cui tutta l’Italia sta facendo enormi sacrifici per isolarsi dal Coronavirus. Ma è anche indecente perché è l’esempio della mancanza di programmazione da parte dell’attuale Amministrazione comunale, che sa bene che il mercato non può continuare a stare in via Montepellegrino, ma nulla ha fatto negli ultimi 30 anni. Ignorando l’assoluta necessità di spostarlo. Un mercato che crea caos alla città e ai cittadini di tutta quella zona in periodi normali, figuriamoci adesso.

Igor Gelarda e degli altri consiglieri Marianna Caronia, Elio Ficarra ed Alessandro AnelloMa ciò che risalta è pure l’incapacità da parte dell’amministrazione Orlando che non è riuscita a regolamentare, nonostante i tanti incontri telematici con i concessionari, la funzionalità del mercato, parzialmente riaperto a concessionari e autotreni in questi giorni particolarmente delicati. È così rischiamo di pagare lo scotto del blocco di un mercato ortofrutticolo che in questo momento serve a rifornire la città, ma diventa anche un problema di ordine pubblico e potenziale bomba batteriologica per l’incapacità di coloro che ci amministrano”, concludono i 4 esponenti del Carroccio a Palazzo delle Aquile.

Nelle scorse ore era intervenuto pure il leader della Lega, Matteo Salvini“Mentre l’Italia soffre e si ferma, il mercato ortofrutticolo di Palermo non chiude. Il tutto sotto il naso del sindaco Orlando, famoso per difendere immigrati e ong. Nessun rispetto delle regole e del buonsenso: così si mette a rischio non solo la città ma tutto il Paese”. 

 

LEGGI ANCHE:

Coronavirus a Palermo: caos al Mercato ortofrutticolo, silenzio dell’assessore | VIDEO

Questo articolo fa parte delle categorie:
Condividi
BarSicilia

Assessore Messina: “Maggio 2023, siciliani alle urne. Province? Legge entro l’anno e voto nel 2024” CLICCA PER IL VIDEO

L’assessore regionale alle Autonomie Locali e alla Funzione Pubblica, Andrea Messina è l’ospite della puntata 226 di Bar Sicilia. Intervistato da Maurizio Scaglione e Marianna Grillo, Messina ha parlato di diversi argomenti tra cui le prossime amministrative siciliane, dei tempi necessari al ripristino delle ex Province, delle difficoltà in cui versano i Comuni e delle…

La Buona Salute

La Buona Salute 62° puntata: Tecnologia Sanitaria

La 62^ puntata de La Buona Salute è dedicata all’evoluzione tecnologica in ambito sanitario. Enormi vantaggi e miglioramento della vita per un nutrito numero di pazienti siciliani

Oltre il Castello

Castelli di Sicilia: 19 ‘mini guide’ per la sfida del turismo di prossimità CLICCA PER IL VIDEO

Vi abbiamo accompagnato tra le stanze di 19 splendidi Castelli di Sicilia alla scoperta delle bellezze dei territori siciliani. Un viaggio indimenticabile attraverso la storia, la cultura, l’enogastronomia e l’economia locale, raccontata dai protagonisti di queste realtà straordinarie.