Condividi

Catania: cantante neomelodico colto sul fatto, denunciato per spaccio di droga

sabato 7 Settembre 2019

Il cantante neomelodico Giuseppe Rosselli, in arte Pino, e’ stato denunciato dai carabinieri del comando provinciale di Catania per detenzione e spaccio di droga.

L’uomo, che ha precedenti penali per reati contro il patrimonio, e’ stato sorpreso dai militari in via Mirko, nel quartiere Picanello, mentre cedeva la droga ad un cliente. Perquisito, Rosselli aveva con se’ otto dosi di cocaina, alcune dosi di marijuana, 350 euro in contanti, presumibilmente incassati dalla vendita della droga e un bilancino elettronico di precisione.

La sostanza stupefacente e il denaro sono stati sequestrati. Rosselli e’ un cantante neomelodico autore di diverse clip, facilmente reperibili su You Tube, tra le quali una pubblicata il 13 giugno scorso dove si esibisce in viale San Teodoro 7, nel quartiere di Librino teatro di diverse operazioni di polizia, l’ultima il 5 aprile scorso quando proprio i carabinieri sequestrarono delle armi nel sottotetto di uno dei palazzi.

Questo articolo fa parte delle categorie:
Condividi
ilSiciliaNews24

Relazione Antimafia regionale all’Ars, Cracolici: “L’obiettivo è far sentire il fiato sul collo a Cosa Nostra” CLICCA PER IL VIDEO

Il presidente della commissione Antimafia siciliana, Antonello Cracolici, ha presentato all’Ars la relazione sull’attività della commissione a un anno dal suo insediamento

La Buona Salute

La Buona Salute 63° puntata: Ortopedia oncologica

La 63^ puntata de La Buona Salute è dedicata all’oncologia ortopedica. Abbiamo visitato l’Ospedale Giglio di Cefalù, oggi punto di riferimento nazionale

Oltre il Castello

Castelli di Sicilia: 19 ‘mini guide’ per la sfida del turismo di prossimità CLICCA PER IL VIDEO

Vi abbiamo accompagnato tra le stanze di 19 splendidi Castelli di Sicilia alla scoperta delle bellezze dei territori siciliani. Un viaggio indimenticabile attraverso la storia, la cultura, l’enogastronomia e l’economia locale, raccontata dai protagonisti di queste realtà straordinarie.