Condividi

“Chiediamo all’Europa regole certe per la tutela del grano italiano”

sabato 19 Novembre 2016

L´indicazione in etichetta dell`origine del grano usato per produrre la pasta è un passo importante, fondamentale, a favore di agricoltori, consumatori e produttori”. Lo dichiara Michela Giuffrida, membro della Commissione Agricoltura del Parlamento europeo in seguito all’invio, oggi a Bruxelles, del decreto del Governo italiano sull’etichettatura del grano.

“Informazione, etichettatura, trasparenza: sono questi gli strumenti per sostenere la nostra agricoltura e per renderla competitiva in un mercato, quello europeo soprattutto, sempre più destrutturato in cui vince la logica della quantità anzichè della qualità. Proprio quest`anno abbiamo assistito ad una crisi del settore cerealicolo senza precedenti, ad un  drammatico crollo dei prezzi che hanno registrato un meno 38% rispetto all’anno scorso. L`Italia chiede all’Unione europea di riconoscere, ci auguriamo in tempi brevissimi, un`altra delle sue produzioni d`eccellenza, il grano, affinché  non ci possano più essere dubbi sul Paese di origine o episodi di concorrenza sleale a danno del Made in Italy.  Già in precedenza ho presentato un`interrogazione alla Commissione per chiedere un sostegno al settore cerealicolo attraverso una revisione dei prezzi minimi comunitari, il  potenziamento dei controlli fitosanitari alle importazioni e maggiore tutela della salute dei conservatori.

Questo articolo fa parte delle categorie:
Condividi
ilSiciliaNews24

Il prefetto di Agrigento e Arpa: “Collaboriamo per garantire l’ordine delle discariche in Sicilia” CLICCA PER IL VIDEO

Una riunione operativa con lo scopo di chiarire quali sono gli eventuali interventi da suggerire alla Regione per agevolare la rimozione dei pericoli per l’ambiente

BarSicilia

Bar Sicilia a Torre del Faro (ME): “Ecco il Ponte che verrà” CLICCA PER IL VIDEO

Maurizio Scaglione e Giuseppe Bianca con Bar Sicilia sono a Torre del Faro dove, insieme al presidente dell’ordine degli architetti Giuseppe Falzea e un altro tecnico messinese, l’ingegnere Peppe Palamara, illustrano tutto quello che verrà per quanto riguarda la parte tecnica e le premesse logistiche sui luoghi nella vicenda che riguarda il ponte sullo Stretto…

La Buona Salute

La Buona Salute 63° puntata: Ortopedia oncologica

La 63^ puntata de La Buona Salute è dedicata all’oncologia ortopedica. Abbiamo visitato l’Ospedale Giglio di Cefalù, oggi punto di riferimento nazionale

Oltre il Castello

Castelli di Sicilia: 19 ‘mini guide’ per la sfida del turismo di prossimità CLICCA PER IL VIDEO

Vi abbiamo accompagnato tra le stanze di 19 splendidi Castelli di Sicilia alla scoperta delle bellezze dei territori siciliani. Un viaggio indimenticabile attraverso la storia, la cultura, l’enogastronomia e l’economia locale, raccontata dai protagonisti di queste realtà straordinarie.