Condividi

Il sondaggio Swg: crescono Lega e Fratelli d’Italia, giù il Pd. Centrodestra avanti

mercoledì 1 Aprile 2020

Se si votasse oggi il centrodestra sarebbe avanti rispetto al centrosinistra, con un aumento percentuale di Lega e Fratelli d’Italia. Brusco il calo del Partito Democratico, mentre i 5 Stelle, pur essendo ben al di sotto rispetto alle percentuali del passato, recuperano qualcosina. Perdono qualcosa anche Forza Italia e “Italia viva” di Renzi, ma sostanzialmente le loro percentuali restano tutto sommato al di sopra del livello di guardia. Questo, lo scenario politico che viene fuori dal sondaggio politico del 30 marzo, con le intenzioni di voto raccolte da SWG.

La Lega di Matteo Salvini è il primo partito con il 31 per cento aumentando di uno 0,8 rispetto alla scorsa rilevazione. Bene anche Fratelli d’Italia di Giorgia Meloni, che guadagna uno 0,5 balzando all’12,3 per cento. Nel centrodestra Forza Italia di Silvio Berlusconi è data al 5,3 per cento, mentre “Cambiamo” di Giovanni Toti, se si votasse oggi, otterrebbe l’1 per cento. Complessivamente il centrodestra sarebbe votato dal 49,6 per cento degli Italiani.

Traballano i partiti della maggioranza che sostiene il governo Conte bis: soprattutto il Partito democratico, che scivola al 19,2 per cento perdendo l’1,1 rispetto alla settimana precedente, mentre  “Italia Viva” è ferma al 3,3 per cento. Si diceva del Movimento 5 Stelle, che recupera qualcosa e se si votasse oggi sarebbe al 14,9 per cento.

“Azione”, la formazione di Carlo Calenda, nata alcuni mesi fa, si attesta al 2,7 per cento. Per quanto riguarda le altre formazioni politiche, la “Sinistra” (dato che include Leu ma anche MdP e Articolo 1) otterrebbe il 3,3 per cento; + Europa viene data all’2,2 per cento, mentre i Verdi sarebbero al 2,2 per cento. Dalla rilevazione mancano Rifondazione comunista, il Partito comunista di Marco Rizzo, Potere al Popolo, Casapound e Forzanuova.

Questo articolo fa parte delle categorie:
Condividi
ilSiciliaNews24

Relazione Antimafia regionale all’Ars, Cracolici: “L’obiettivo è far sentire il fiato sul collo a Cosa Nostra” CLICCA PER IL VIDEO

Il presidente della commissione Antimafia siciliana, Antonello Cracolici, ha presentato all’Ars la relazione sull’attività della commissione a un anno dal suo insediamento

BarSicilia

Bar Sicilia, Razza pronto a correre per un seggio a Strasburgo: “L’Europa entra sempre più nella vita dei siciliani” CLICCA PER IL VIDEO

Prima di affrontare la campagna elettorale che separa i siciliani dal voto del prossimo 8 e 9 giugno, Razza fissa la sua marcia d’avvicinamento all’obiettivo delineando concetti e misurando il feedback con i propri elettori

La Buona Salute

La Buona Salute 63° puntata: Ortopedia oncologica

La 63^ puntata de La Buona Salute è dedicata all’oncologia ortopedica. Abbiamo visitato l’Ospedale Giglio di Cefalù, oggi punto di riferimento nazionale

Oltre il Castello

Castelli di Sicilia: 19 ‘mini guide’ per la sfida del turismo di prossimità CLICCA PER IL VIDEO

Vi abbiamo accompagnato tra le stanze di 19 splendidi Castelli di Sicilia alla scoperta delle bellezze dei territori siciliani. Un viaggio indimenticabile attraverso la storia, la cultura, l’enogastronomia e l’economia locale, raccontata dai protagonisti di queste realtà straordinarie.