Condividi

Ciclismo, Nibali sul Giro d’Italia: “Partire dalla Sicilia è speciale. Corsa Rosa obiettivo stagionale”

venerdì 4 Settembre 2020

Vincenzo Nibali, parlando al sito dell’Unione Ciclistica Internazionale, ha analizzato la stagione in corso, pensando in particolare al Giro d’Italia.

LE PAROLE DELLO “SQUALO”

Nibali è intervenuto ai microfoni dell’UCI, a margine dell’inizio della Tirreno-Adriatico, già conquistata due volte nella sua carriera.

E’ stato un prologo tosto, nel quale ho pagato un po’ l’assenza dei giorni di gara per essere competitivo al 100% – aggiunge lo ‘Squalo’ -. Il mio grande obiettivo stagionale è il Giro d’Italia, a ottobre. La preparazione è stata definita soprattutto in base a quell’appuntamento. La ‘Tirreno’ è sempre stata un passaggio fondamentale in vista del Giro: per clima, percorsi e concorrenza è un banco di prova esigente. Ora sarà fondamentale per la mia preparazione al Giro“.

La partenza del Giro dalla Sicilia è speciale per me – conclude -. Ho un legame molto forte con la mia terra. Tutte le volte che sono passato in Sicilia con il Giro è stata un’emozione fortissima, un orgoglio. Ma le emozioni andranno anche controllate, perchè la partenza è più che tosta. E’ vero che il Giro dura 21 giorni, e che la parte decisiva sarà nella terza settimana, ma con una partenza così esigente servirà avere una buona condizione fin da subito. Nella crono conto di difendermi, poi arriverà l’Etna“.

Questo articolo fa parte delle categorie:
Condividi
ilSiciliaNews24

Relazione Antimafia regionale all’Ars, Cracolici: “L’obiettivo è far sentire il fiato sul collo a Cosa Nostra” CLICCA PER IL VIDEO

Il presidente della commissione Antimafia siciliana, Antonello Cracolici, ha presentato all’Ars la relazione sull’attività della commissione a un anno dal suo insediamento

La Buona Salute

La Buona Salute 63° puntata: Ortopedia oncologica

La 63^ puntata de La Buona Salute è dedicata all’oncologia ortopedica. Abbiamo visitato l’Ospedale Giglio di Cefalù, oggi punto di riferimento nazionale

Oltre il Castello

Castelli di Sicilia: 19 ‘mini guide’ per la sfida del turismo di prossimità CLICCA PER IL VIDEO

Vi abbiamo accompagnato tra le stanze di 19 splendidi Castelli di Sicilia alla scoperta delle bellezze dei territori siciliani. Un viaggio indimenticabile attraverso la storia, la cultura, l’enogastronomia e l’economia locale, raccontata dai protagonisti di queste realtà straordinarie.