Condividi

Concorsi truccati all’università di Catania, indagato l’ex sindaco Bianco

martedì 16 Luglio 2019
enzo bianco

L’ex sindaco di Catania, Enzo Bianco, e il suo ex assessore alla Bellezza condivisa nonché ordinario del Dipartimento di Scienze Umanistiche, Orazio Licandro, sono tra gli indagati nell’ambito dell’inchiesta “Università bandita“, sfociata il 28 giugno scorso nella sospensione, da parte del Gip, del Rettore dell’Ateneo di Catania, Francesco Basile, e di altri nove professori con posizioni apicali nei Dipartimenti dell’Università etnea, tutti indagati per associazione per delinquere, corruzione e turbativa d’asta.

Lo scrive il quotidiano La Sicilia. I loro nomi sono nell’elenco di altri 14 indagati ai quali sono stati notificati dalla Digos della Questura avvisi di garanzia e contemporanea richiesta di proroga delle indagini emessi dalla Procura distrettuale. Bianco, secondo l’accusa, avrebbe “aiutato” Licandro, che insegnava a Catanzaro, ad ottenere la cattedra a Catania coinvolgendo le sue amicizie nell’ateneo.

Appena venuto a conoscenza della notizia, Enzo Bianco ha tenuto a dire la sua sulla vicenda: “Mi fa piacere che la magistratura catanese abbia deciso di prolungare le indagini su una vicenda del Dipartimento di Scienze umanistiche. Sono sicuro che al termine di questo approfondimento sarà dimostrata la piena legittimità del mio comportamento. Si sta parlando – aggiunge l’ex sindaco – di un Professore di Storia del Diritto Romano, già Ordinario da molti anni, con una serie di pubblicazioni riconosciute a livello internazionale e di una procedura che a me pare pienamente legittima, rispetto alla quale non ho ovviamente alcuna competenza. Ho piena fiducia che approfondite indagini confermeranno quanto ho affermato“.

LEGGI ANCHE: Concorsi truccati: sospeso il rettore dell’Università di Catania e nove prof

Questo articolo fa parte delle categorie:
Condividi
ilSiciliaNews24

Palermo, scuole. Tamajo: “Appena avremo risorse dal bilancio, pianificheremo gli interventi” CLICCA PER IL VIDEO

L’intervista all’assessore alla Pubblica Istruzione e all’edilizia scolastica del Comune di Palermo, Aristide Tamajo, tra manutenzioni, palestre, personale e asili da aprire

BarSicilia

A Bar Sicilia l’assessore regionale Scarpinato: “Ecco il nostro Turismo 4.0” CLICCA PER IL VIDEO

E’ Francesco Scarpinato, l’ospite della puntata numero 217 di Bar Sicilia. L’assessore regionale al Turismo, Sport e Spettacolo ha parlato del futuro della Sicilia e dei progetti legati al settore che è considerato il volano dell’economia dell’Isola. A intervistarlo, come sempre, il direttore Marianna Grillo e l’editore Maurizio Scaglione. Scarpinato raccoglie un’eredità importante lasciata dall’ex…

La Buona Salute

La Buona Salute 60° puntata: Re.O.S. – Rete Oncologica Siciliana

La 60^ puntata de La Buona Salute è dedicata al progetto REOS, la rete oncologica siciliana, una realtà ormai concreta e una eccellenza siciliana per le patologie tumorali

Oltre il Castello

Castelli di Sicilia: 19 ‘mini guide’ per la sfida del turismo di prossimità CLICCA PER IL VIDEO

Vi abbiamo accompagnato tra le stanze di 19 splendidi Castelli di Sicilia alla scoperta delle bellezze dei territori siciliani. Un viaggio indimenticabile attraverso la storia, la cultura, l’enogastronomia e l’economia locale, raccontata dai protagonisti di queste realtà straordinarie.