Condividi

Eccellenze agroalimentari: la Regione Siciliana è un modello di tendenza

lunedì 30 Novembre 2020
Edy Bandiera

La valorizzazione, sia in termini di tutela, che di promozione e commercializzazione, dei prodotti d’eccellenza siciliani è sempre stata una delle prerogative portate avanti dalla giunta della Regione Siciliana e sviluppate dall’Assessore all’Agricoltura Edy Bandiera.

Un indirizzo preciso che trova riscontro in diverse decisioni prese anche di recente, come il lavoro svolto con la Nocciola dei Nebrodi, la cui tutela in termini produttivi e ambientali rientra tra le misure contenute nell’estensione del PSR 2014-2020 e la decisione di stanziare, alla luce del prolungarsi dell’emergenza Covid, fondi di sostegno per chi lavora sui prodotti d’eccellenza siciliana.

Una decisione quest’ultima, che magari non fa scuola nel senso più stretto del termine ma che sembra comunque poter essere anticipatoria di un trend che, in tempi difficili come quello che stiamo vivendo, mette al centro della ripartenza il territorio e le correlate prerogative agroalimentari e culturali che contribuiscono tanto alla fama quanto alla vita e alla sopravvivenza di un dato luogo.

Anche la Sardegna, accomunata alla Sicilia dalla dimensione insulare e da un legame viscerale con la terra e ciò che di straordinario ha da offrire, è andata nei giorni scorsi in questa direzione, stanziando fondi per il sostegno ai produttori Doc e Igp.

La ripartenza dalla terra negli anni segnati prima dalla recessione e poi dalla pandemia è stato nella maggior parte dei casi un nobile intento finito col diventare un mantra salmodiato senza risvolti pragmatici. In questo caso bisogna riconoscere che la Sicilia, nella cui bellezza rientra a pieno titolo la dimensione agricola con le sue eccellenze, ha fatto assolutamente eccezione.

Questo articolo fa parte delle categorie:
Condividi
ilSiciliaNews24

Cateno De Luca si racconta a Donna Sarina: “Sono andato nell’aldilà e sono tornato” CLICCA PER IL VIDEO

Ospite della prima puntata del format web de ilsicilia.it “Donna Sarina” è Cateno De Luca, ex sindaco di Messina e leader dell’opposizione

BarSicilia

A Bar Sicilia, Nuccia Albano: “Al fianco dei deboli. Rdc? Siciliani chiedono lavoro”

E’ Nuccia Albano, assessore regionale alla Famiglia, Politiche Sociale e Lavoro, l’ospite della puntata numero 224 di Bar Sicilia. Intervistata da Maurizio Scaglione e Marianna Grillo, l’esponente della Dc ha fatto il punto sulle iniziative del Governo a sostegno dei disabili, delle vittime di violenza ma anche sugli interventi a sostegno dell’occupazione

La Buona Salute

La Buona Salute 61° puntata: Cancer Center

La 61^ puntata de La Buona Salute è dedicata al Cancer Center presso l’ARNAS Garibaldi di Catania, con nuovi spazi e tecnologia all’avanguardia per migliorare le prestazioni per i pazienti oncologici

Oltre il Castello

Castelli di Sicilia: 19 ‘mini guide’ per la sfida del turismo di prossimità CLICCA PER IL VIDEO

Vi abbiamo accompagnato tra le stanze di 19 splendidi Castelli di Sicilia alla scoperta delle bellezze dei territori siciliani. Un viaggio indimenticabile attraverso la storia, la cultura, l’enogastronomia e l’economia locale, raccontata dai protagonisti di queste realtà straordinarie.