Condividi
Il fatto

Ecco la firma: l’Università di Messina acquista la Raccolta libraria del Gabinetto di lettura

martedì 18 Ottobre 2022

Siglato, alla presenza del notaio Alessia Marsiglio,  dal Rettore prof. Salvatore Cuzzocrea e dal Presidente dell’Associazione “Gabinetto di Lettura”, prof. Nicolino Passalacqua, l’atto di vendita con il quale l’Associazione  consegna all’Ateneo l’intera Raccolta libraria e l’Emeroteca che  da oggi sono piena proprietà dell’Università di Messina.

Della prestigiosa collezione acquistata per  un importo pari a 500.000 euro,  particolare importanza per interesse storico-culturale, rivestono i  440  volumi del Fondo Antico,  le 45  raccolte di riviste nazionali, le  18  raccolte di riviste straniere e le due raccolte di bandi relativi alla rivoluzione del 1848. Il valore culturale e storico di tale patrimonio librario è stato riconosciuto anche dalla Soprintendenza per i Beni Culturali ed Ambientali della Regione Siciliana, diventando oggetto di specifica catalogazione bibliografica, limitatamente a parte dei fondi antichi, e della conseguente adozione di un provvedimento di vincolo. L’Università di Messina attraverso il proprio Sistema Bibliotecario di Ateneo provvederà alla custodia e organizzazione delle collezioni e alla digitalizzazione degli esemplari rari.

Questo articolo fa parte delle categorie:
Condividi
ilSiciliaNews24

Francesco Zavatteri: “Giovani fuorviati dal crack, crea una barriera insormontabile” CLICCA PER IL VIDEO

L’intervista de ilSicilia.it a Franco Zavatteri, padre di Giulio, giovane artista palermitano, ucciso da un’overdose di crack all’età di 19 anni il 15 settembre 2022. Il ricordo del figlio, l’impegno quotidiano per sensibilizzare sul tema delle droghe nelle scuole, l’importanza di strutture sul territorio come la “Casa di Giulio” e il centro di pronta accoglienza…

BarSicilia

Bar Sicilia, Razza pronto a correre per un seggio a Strasburgo: “L’Europa entra sempre più nella vita dei siciliani” CLICCA PER IL VIDEO

Prima di affrontare la campagna elettorale che separa i siciliani dal voto del prossimo 8 e 9 giugno, Razza fissa la sua marcia d’avvicinamento all’obiettivo delineando concetti e misurando il feedback con i propri elettori

La Buona Salute

La Buona Salute 63° puntata: Ortopedia oncologica

La 63^ puntata de La Buona Salute è dedicata all’oncologia ortopedica. Abbiamo visitato l’Ospedale Giglio di Cefalù, oggi punto di riferimento nazionale

Oltre il Castello

Castelli di Sicilia: 19 ‘mini guide’ per la sfida del turismo di prossimità CLICCA PER IL VIDEO

Vi abbiamo accompagnato tra le stanze di 19 splendidi Castelli di Sicilia alla scoperta delle bellezze dei territori siciliani. Un viaggio indimenticabile attraverso la storia, la cultura, l’enogastronomia e l’economia locale, raccontata dai protagonisti di queste realtà straordinarie.