Condividi

Emergenza rifiuti: Di Maio “taglia” i poteri a Musumeci. La replica del governatore

lunedì 29 Ottobre 2018
Musumeci e Di Maio

“Abbiamo un contratto di governo e stiamo realizzando quanto promesso in campagna elettorale”. Così in un’intervista al quotidiano La Sicilia di Catania, il vicepremier e leader del M5s, Luigi Di Maio, che sottolinea: “Farò di tutto per non deludere i siciliani”.

“Le cose da fare sono ancora molte – aggiunge – ma abbiamo tutta la legislatura per poterle realizzare”. Poi, in riferimento alle vicende siciliane, dice che il governatore Nello Musumecigià gode di poteri speciali conferitigli dal precedente governo, in merito a sei interventi straordinari. Non vediamo perché dovrebbe goderne di ulteriori. Intanto provi a risolvere il problema della gestione dei rifiuti in Sicilia con quelli di cui già dispone”.

rifiuti discaricaE sul mancato taglio dei vitalizi ai deputati regionali, commenta: “In Sicilia purtroppo ci sono delle grosse resistenze, basti pensare che il presidente dell’Ars ha espresso rammarico per gli ex deputati regionali che potrebbero vedersi sforbiciato questo medievale privilegio. Su questa battaglia non ci fermiamo. Da qui a fine anno ci saranno delle sorprese“.

La replica del Presidente Musumeci

«Voglio rassicurare il ministro Di Maio: non solo non ho alcuna intenzione di chiedere il rinnovo dei cosiddetti poteri speciali per i rifiuti, ma penso addirittura di restituirli prima della scadenza. L’ho già anticipato al ministro dell’Ambiente spiegandone anche i motivi: in sette mesi, infatti, nei sei impianti oggetto dell’ordinanza di Protezione civile abbiamo realizzato tutto quello che andava fatto in termini istruttori. Ora la strada è in discesa. Spero, invece, di far trovare al ministro Di Maio, fra un anno, una Sicilia finalmente fuori dall’emergenza rifiuti. Al sindaco Raggi e ai romani auguro la stessa cosa».

Questa la replica del presidente della Regione Siciliana Nello Musumeci, arrivata a seguito delle dichiarazioni del vicepremier.

Questo articolo fa parte delle categorie:
Condividi
ilSiciliaNews24

Cateno De Luca si racconta a Donna Sarina: “Sono andato nell’aldilà e sono tornato” CLICCA PER IL VIDEO

Ospite della prima puntata del format web de ilsicilia.it “Donna Sarina” è Cateno De Luca, ex sindaco di Messina e leader dell’opposizione

BarSicilia

A Bar Sicilia, Nuccia Albano: “Al fianco dei deboli. Rdc? Siciliani chiedono lavoro”

E’ Nuccia Albano, assessore regionale alla Famiglia, Politiche Sociale e Lavoro, l’ospite della puntata numero 224 di Bar Sicilia. Intervistata da Maurizio Scaglione e Marianna Grillo, l’esponente della Dc ha fatto il punto sulle iniziative del Governo a sostegno dei disabili, delle vittime di violenza ma anche sugli interventi a sostegno dell’occupazione

La Buona Salute

La Buona Salute 61° puntata: Cancer Center

La 61^ puntata de La Buona Salute è dedicata al Cancer Center presso l’ARNAS Garibaldi di Catania, con nuovi spazi e tecnologia all’avanguardia per migliorare le prestazioni per i pazienti oncologici

Oltre il Castello

Castelli di Sicilia: 19 ‘mini guide’ per la sfida del turismo di prossimità CLICCA PER IL VIDEO

Vi abbiamo accompagnato tra le stanze di 19 splendidi Castelli di Sicilia alla scoperta delle bellezze dei territori siciliani. Un viaggio indimenticabile attraverso la storia, la cultura, l’enogastronomia e l’economia locale, raccontata dai protagonisti di queste realtà straordinarie.