Condividi

Frane, a Raffadali si consolida il centro abitato CLICCA PER LE FOTO

martedì 30 Agosto 2022

GUARDA LA GALLERY IN ALTO

Scadrà il prossimo 6 ottobre il termine per partecipare al bando di gara per i lavori di demolizione e messa in sicurezza degli edifici di via Don Castrenze a Raffadali, nell’Agrigentino. L’opera da 1,2 milioni di euro, finanziata dalla Regione Siciliana attraverso la Struttura di contrasto al dissesto idrogeologico, interessa l’area del centro storico compresa tra le vie Belvedere e Cristoforo Colombo con edifici pericolanti e fatiscenti e fortemente instabile, al punto da essere classificata con i parametri di rischio più alti. L’intervento prevede, in primo luogo, la messa in sicurezza del sito mediante opere di consolidamento, nonché la sua riqualificazione.

Negli ultimi vent’anni la situazione si è aggravata a causa del perdurare delle frane e dei processi di erosione del versante, in un’area di circa duemila e cinquecento metri quadrati.

Tra le soluzioni tecniche individuate – che seguiranno alla demolizione delle strutture esistenti e all’eliminazione delle macerie – la realizzazione di un sistema di paratie a quote differenti, terrazzamenti e un muro in cemento armato. L’obiettivo è quello della creazione di un grande spazio verde che restituisca la piena vivibilità di una zona di cui i cittadini non hanno sinora potuto fruire.

Questo articolo fa parte delle categorie:
Condividi
ilSiciliaNews24

Sicilia Jazz Festival, Garsia: “Modello per rinnovare il sistema musicale nazionale” CLICCA PER IL VIDEO

Il Sicilia Jazz festival si amplia sempre più e con grande risonanza nel Mondo… ma che dimensione ha il Jazz in Italia?

BarSicilia

Bar Sicilia, intervista esclusiva al Presidente dell’Ars Galvagno: “Cinque anni per cambiare la Sicilia” CLICCA PER IL VIDEO

Il protagonista della puntata speciale numero 216 di Bar Sicilia è Gaetano Galvagno. Il neo presidente dell’Assemblea Regionale Siciliana ci ha accolti a Palazzo dei Normanni e, intervistato dal direttore Marianna Grillo e dall’editore Maurizio Scaglione, ha molto parlato di politica, di obiettivi e impegni comuni per il futuro della Sicilia. Galvagno ha risposto anche…

La Buona Salute

La Buona Salute 60° puntata: Re.O.S. – Rete Oncologica Siciliana

La 60^ puntata de La Buona Salute è dedicata al progetto REOS, la rete oncologica siciliana, una realtà ormai concreta e una eccellenza siciliana per le patologie tumorali

Oltre il Castello

Castelli di Sicilia: 19 ‘mini guide’ per la sfida del turismo di prossimità CLICCA PER IL VIDEO

Vi abbiamo accompagnato tra le stanze di 19 splendidi Castelli di Sicilia alla scoperta delle bellezze dei territori siciliani. Un viaggio indimenticabile attraverso la storia, la cultura, l’enogastronomia e l’economia locale, raccontata dai protagonisti di queste realtà straordinarie.