Condividi
I fermi

Gestivano lo spaccio nel rione Camaro, dieci arresti a Messina

martedì 12 Marzo 2024

La polizia ha eseguito a Messina dieci misure di custodia cautelare in carcere con l’accusa di associazione a delinquere finalizzata allo spaccio di droga.

Le indagini sono state avviate in seguito al duplice omicidio di Giovanni Portogallo e Giuseppe Cannavò, avvenuto il 2 gennaio 2022 nel rione Camaro. Un messinese, ritenuto l’autore materiale dell’agguato, è stato poi arrestato a Rosarno (Rc) dopo tre mesi di latitanza. Da questa indagine è emersa l’attività di un gruppo criminale del rione di Camaro che gestiva lo spaccio di cocaina, marijuana e crack, che ha portato all’arresto di quattro persone e al sequestro di circa cinquanta chili di droga, oltre che di armi e munizioni. Il clan si riforniva di droga dalla Calabria.

Gli arrestati sono: Alessandra Patti, Ruben Fortunato Prugno, Giuseppe Genovese, Claudio Costantino, Francesco Amante, Francesco Ferrante , Francesco Genovese, Giuseppe Saffiot, Luigi Serena, Albino Misiti.

Questo articolo fa parte delle categorie:
Condividi
ilSiciliaNews24

Francesco Zavatteri: “Giovani fuorviati dal crack, crea una barriera insormontabile” CLICCA PER IL VIDEO

L’intervista de ilSicilia.it a Franco Zavatteri, padre di Giulio, giovane artista palermitano, ucciso da un’overdose di crack all’età di 19 anni il 15 settembre 2022. Il ricordo del figlio, l’impegno quotidiano per sensibilizzare sul tema delle droghe nelle scuole, l’importanza di strutture sul territorio come la “Casa di Giulio” e il centro di pronta accoglienza…

BarSicilia

Bar Sicilia, Razza pronto a correre per un seggio a Strasburgo: “L’Europa entra sempre più nella vita dei siciliani” CLICCA PER IL VIDEO

Prima di affrontare la campagna elettorale che separa i siciliani dal voto del prossimo 8 e 9 giugno, Razza fissa la sua marcia d’avvicinamento all’obiettivo delineando concetti e misurando il feedback con i propri elettori

La Buona Salute

La Buona Salute 63° puntata: Ortopedia oncologica

La 63^ puntata de La Buona Salute è dedicata all’oncologia ortopedica. Abbiamo visitato l’Ospedale Giglio di Cefalù, oggi punto di riferimento nazionale

Oltre il Castello

Castelli di Sicilia: 19 ‘mini guide’ per la sfida del turismo di prossimità CLICCA PER IL VIDEO

Vi abbiamo accompagnato tra le stanze di 19 splendidi Castelli di Sicilia alla scoperta delle bellezze dei territori siciliani. Un viaggio indimenticabile attraverso la storia, la cultura, l’enogastronomia e l’economia locale, raccontata dai protagonisti di queste realtà straordinarie.