Condividi

Guerra alla plastica: chiude la fabbrica storica “Dacca” di Catania, persi 100 posti

giovedì 6 Giugno 2019
Dacca, plastica monouso,

La guerra alla plastica produce la prima “vittima” in Sicilia: la Dacca, storica azienda di Via Allegracuore, 6 ad Aci Catena (CT), chiude i battenti.

Ad annunciarlo i sindacati: “Purtroppo non possiamo fare altro che constatare la triste realtà: la Dacca S.p.A., una delle fabbriche storiche del territorio catanese, chiuderà i battenti e i suoi 100 dipendenti rimarranno senza lavoro”. Così Antonio Santonocito, segretario regionale Snalv Confsal dopo la riunione di oggi pomeriggio con l’azienda che conferma la fine della produzione nel sito di posate, piatti e bicchieri di plastica monouso.

“L’azienda – aggiunge il sindacalista – ha tutto pronto per portare i libri contabili in Tribunale e chiudere la partita. Una scelta assurda che lascia a casa tanti lavoratori e che, se non evitata, poteva essere almeno rimandata. La nostra proposta di cassa integrazione straordinaria prevista nel decreto Genova è stata accolta dal ministero dello Sviluppo economico fino al 31 dicembre, con la promessa aziendale di riconversione della produzioneCosì non è andata – conclude Santonocito – e adesso ci tocca raccogliere i cocci con una sgradevole sensazione di amaro in bocca”.

 

Questo articolo fa parte delle categorie:
Condividi
ilSiciliaNews24

Decreto “svuota-carceri”, Pino Apprendi: “L’urlo dei detenuti, che la pena sia umana” CLICCA PER IL VIDEO

Con Pino Apprendi, garante dei detenuti del Comune di Palermo abbiamo analizzato e valutato in base all’esperienza delle carceri palermitane il Dl 92/2024, approvato dal Consiglio dei Ministri il 3 luglio 2024 in risposta all’emergenza carceraria.

BarSicilia

Bar Sicilia, Lagalla: “La ‘Santuzza’ offre a Palermo la motivazione per dare di più” CLICCA PER IL VIDEO

Il primo cittadino di Palermo ricorda l’importanza del 400° festino e al di là della valenza storica, coglie ancora una volta di più l’occasione e l’opportunità per motivare i palermitani ad essere persone e cittadini migliori.

La Buona Salute

La Buona Salute 63° puntata: Ortopedia oncologica

La 63^ puntata de La Buona Salute è dedicata all’oncologia ortopedica. Abbiamo visitato l’Ospedale Giglio di Cefalù, oggi punto di riferimento nazionale

Oltre il Castello

Castelli di Sicilia: 19 ‘mini guide’ per la sfida del turismo di prossimità CLICCA PER IL VIDEO

Vi abbiamo accompagnato tra le stanze di 19 splendidi Castelli di Sicilia alla scoperta delle bellezze dei territori siciliani. Un viaggio indimenticabile attraverso la storia, la cultura, l’enogastronomia e l’economia locale, raccontata dai protagonisti di queste realtà straordinarie.