Condividi

Indagata per corruzione, Simona Vicari restituisce il Rolex

martedì 6 Giugno 2017

Simona Vicari

“L’ho considerato un regalo di Natale, non gli ho dato alcun peso. Ma certo, alla luce di quanto è accaduto, non lo accetterei”.

Sono parole riferite oggi ai magistrati da Simona Vicari, finita nella bufera con l’accusa di corruzione nell’inchiesta che lo scorso 19 maggio ha fatto scattare gli arresti per il deputato regionale Mimmo Fazio, per l’armatore Ettore Morace e per Giuseppe Montalto, funzionario della Regione siciliana, e che vede indagato anche il governatore siciliano Crocetta.

La Vicari – che dopo essere stata indagata si è dimessa dal ruolo di sottosegretario ai Trasporti del governo Gentiloni – ha consegnato il prezioso orologio ai magistrati durante l’interrogatorio.

Secondo l’accusa, avrebbe perorato un emendamento legislativo in favore dell’armatore Morace e avrebbe avuto in cambio come “regaluccio” il rolex.

Questo articolo fa parte delle categorie:
Condividi
ilSiciliaNews24

Catania, truffa sui carburanti: 13 indagati e sequestro beni da 25 milioni CLICCA PER IL VIDEO

I sequestri sono stati eseguiti nelle province di Catania, Palermo, Enna, Catanzaro e Reggio Calabria. L’indagine, condotta dalle unità dei gruppi Tutela finanza pubblica del nucleo Pef della Guardia di finanza di Catania e Operativo regionale antifrode dell’Adm ha riguardato due distinti gruppi.

BarSicilia

Influenza, Covid e nuovi virus: a Bar Sicilia tutti i consigli dei professori Corrao e Vitale CLICCA PER IL VIDEO

Tra i professori inseriti nella World’s Top 2% Scientist, la graduatoria planetaria delle scienziate e degli scienziati con livello più elevato di produttività elaborata dalla Stanford University, ci sono anche Salvatore Corrao, Professore di Medicina Interna dell’Università di Palermo e Capo Dipartimento di Medicina Clinica dell’Arnas-Civico di Palermo e Francesco Vitale, Professore ordinario di Igiene…

La Buona Salute

La Buona Salute 60° puntata: Re.O.S. – Rete Oncologica Siciliana

La 60^ puntata de La Buona Salute è dedicata al progetto REOS, la rete oncologica siciliana, una realtà ormai concreta e una eccellenza siciliana per le patologie tumorali

Oltre il Castello

Castelli di Sicilia: 19 ‘mini guide’ per la sfida del turismo di prossimità CLICCA PER IL VIDEO

Vi abbiamo accompagnato tra le stanze di 19 splendidi Castelli di Sicilia alla scoperta delle bellezze dei territori siciliani. Un viaggio indimenticabile attraverso la storia, la cultura, l’enogastronomia e l’economia locale, raccontata dai protagonisti di queste realtà straordinarie.