Condividi

La ‘Dea Bendata’ bacia Caltanissetta, vinti 130 milioni al Superenalotto

mercoledì 18 Aprile 2018
supernalotto

La Dea Bendata ha abbracciato Caltanissetta con una ‘6’ che vale una fortuna. Di oltre 130 milioni di euro la vincita registrata ieri sera in un punto vendita di via Vitaliano Brancati. La stessa giocata ha realizzato anche un 5 e quattro 4. 

La combinazione vincente è 12, 23, 39, 54, 72, 73. Il 6 ammonta a 130.195.242, 12 euro, il 5 a 19.072 e il 4 334,92 euro. 

La vincita – comunica Sisalè stata realizzata tramite una ‘schedina 2 pannelli’ “. Si tratta della quinta maggior vincita di sempre mai ottenuta al Supernalotto. Al primo posto restano i 177 milioni del 2010, seguiti dai 163 del 2016 e dai 147 del 2009. Al quarto posto della ‘classifica’ si piazza la vincita del febbraio 2010 pari a 139 milioni di euro.

Dal marito della titolare dell’edicola dove è stata effettuata la giocata arrivano gli auguri per il fortunato vincitore: “Non ho idea chi possa essere – dice Fabrizio Sunseni – da noi giocano soprattutto pensionati, impiegati e molti forestieri di passaggio. Congratulazioni a chi ha vinto e speriamo che si ricordi anche di noi“.

Proprietaria della ricevitoria è Sabrina Savarino, davanti al punto vendita si sono poi radunati amici e curiosi per brindare al neo milionario ancora sconosciuto.

Questo articolo fa parte delle categorie:
Condividi
ilSiciliaNews24

Palermo, Settecannoli e riqualificazione della Costa Sud: tra speranze, progetti, degrado e impegno civico CLICCA PER IL VIDEO

Nuova tappa del viaggio de ilSicilia.it tra i quartieri di Palermo alla rubrica “La città chiama…”. Questa volta è il turno di Settecannoli, nella seconda circoscrizione, in cui ricade il lungomare della Costa Sud di Palermo. L’intervista a Sergio Oliva.

BarSicilia

Bar Sicilia, Cracolici: “La mafia ha scelto forme diverse per infiltrarsi nei territori”

Nel nome di Falcone, di Borsellino e dei simboli dell’Antimafia che hanno saputo essere esempio e testimonianza, Cracolici riassume l’attività svolta dal suo insediamento alla guida della commissione sino a oggi

La Buona Salute

La Buona Salute 63° puntata: Ortopedia oncologica

La 63^ puntata de La Buona Salute è dedicata all’oncologia ortopedica. Abbiamo visitato l’Ospedale Giglio di Cefalù, oggi punto di riferimento nazionale

Oltre il Castello

Castelli di Sicilia: 19 ‘mini guide’ per la sfida del turismo di prossimità CLICCA PER IL VIDEO

Vi abbiamo accompagnato tra le stanze di 19 splendidi Castelli di Sicilia alla scoperta delle bellezze dei territori siciliani. Un viaggio indimenticabile attraverso la storia, la cultura, l’enogastronomia e l’economia locale, raccontata dai protagonisti di queste realtà straordinarie.