Condividi

Superenalotto, la “Dea bendata” bacia ancora la Sicilia

domenica 29 Aprile 2018
superenalotto

Dopo la vincita record di pochi giorni fa a Caltanissetta, la “Dea bendata” bacia ancora la Sicilia: vinti 2 milioni e mezzo di euro al Superenalotto a Castelvetrano, in provincia di Trapani.

“Non si è ancora fatto vivo nessuno, ma spero che questa somma milionaria sia finita nelle tasche di qualcuno che ne abbia bisogno e che la sappia ben spendere”. Lo dice Rosario Antonio Di Girolamo, titolare del punto vendita di via Mazzini, a Castelvetrano, dove ieri sera, nell’ultima estrazione del Superenalotto, è stata centrata la combinazione del 5Stella che frutta al fortunato vincitore 2.570.000 euro.

Anche stamani, domenica, Di Girolamo ha aperto l’attività e questo pure nella speranza di ricevere un grazie dal o dai fortunati vincitori.

Pochi giorni fa a Caltanissetta erano stati vinti 130 milioni con un 6 su una schedina costata 21 euro.

 

Questo articolo fa parte delle categorie:
Condividi
ilSiciliaNews24

Relazione Antimafia regionale all’Ars, Cracolici: “L’obiettivo è far sentire il fiato sul collo a Cosa Nostra” CLICCA PER IL VIDEO

Il presidente della commissione Antimafia siciliana, Antonello Cracolici, ha presentato all’Ars la relazione sull’attività della commissione a un anno dal suo insediamento

La Buona Salute

La Buona Salute 63° puntata: Ortopedia oncologica

La 63^ puntata de La Buona Salute è dedicata all’oncologia ortopedica. Abbiamo visitato l’Ospedale Giglio di Cefalù, oggi punto di riferimento nazionale

Oltre il Castello

Castelli di Sicilia: 19 ‘mini guide’ per la sfida del turismo di prossimità CLICCA PER IL VIDEO

Vi abbiamo accompagnato tra le stanze di 19 splendidi Castelli di Sicilia alla scoperta delle bellezze dei territori siciliani. Un viaggio indimenticabile attraverso la storia, la cultura, l’enogastronomia e l’economia locale, raccontata dai protagonisti di queste realtà straordinarie.