Condividi

Marianna Caronia: “I vertici di Forza Italia si dimettano, ma voterò sì al bilancio regionale”

sabato 24 Marzo 2018
Intervista a Marianna Caronia

“Io, indipendentemente dai colleghi che hanno condiviso questo malumore, ho contestato e continuo a contestare l’operato dei vertici siciliani di Forza Italia, le loro decisioni, i loro errori sulla composizione delle liste, le loro errate valutazioni sui risultati delle recenti elezioni nazionali, decisioni importanti assunte in solitario da 3 o 4 ‘eletti’, e ho chiesto e continuo a chiedere le loro dimissioni e un radicale rinnovamento del partito”.

Lo afferma in una nota il deputato regionale Marianna Caronia che precisa: “ho sposato in pieno il programma dell’allora candidato, oggi grazie al cielo, Presidente della Regione, Nello Musumeci, e non sarà di sicuro la mia richiesta di democrazia e di regole all’interno del mio partito che potrà condizionare il mio voto sul bilancio e sulla legge finanziaria”.

“Pregherei pertanto chi si sta preoccupando di ‘far entrare questi quattro’ ribelli di non includermi tra coloro che dovranno essere recuperati in quanto preannuncio che il mio voto, nel caso di una buona Legge finanziaria, sarà favorevole, anche in coerenza col mio ruolo di deputata di maggioranza e a sostegno del Governo Musumeci”.

Il segnale di Marianna Caronia all’interno di Forza Italia appare chiaro: “Pregherei chi di competenza di continuare invece a elencarmi magari evidenziato in rosso il mio nome, tra coloro i quali come me continuano oltre che a dissentire sulla gestione del partito anche a sperare che questa mia critica franca e anche dura possa convincere il vertice siciliano a far sì che Forza Italia si riappropri del suo tradizionale ruolo di partito popolare e democratico”, conclude.

Questo articolo fa parte delle categorie:
Condividi
ilSiciliaNews24

Il prefetto di Agrigento e Arpa: “Collaboriamo per garantire l’ordine delle discariche in Sicilia” CLICCA PER IL VIDEO

Una riunione operativa con lo scopo di chiarire quali sono gli eventuali interventi da suggerire alla Regione per agevolare la rimozione dei pericoli per l’ambiente

BarSicilia

Bar Sicilia a Torre del Faro (ME): “Ecco il Ponte che verrà” CLICCA PER IL VIDEO

Maurizio Scaglione e Giuseppe Bianca con Bar Sicilia sono a Torre del Faro dove, insieme al presidente dell’ordine degli architetti Giuseppe Falzea e un altro tecnico messinese, l’ingegnere Peppe Palamara, illustrano tutto quello che verrà per quanto riguarda la parte tecnica e le premesse logistiche sui luoghi nella vicenda che riguarda il ponte sullo Stretto…

La Buona Salute

La Buona Salute 63° puntata: Ortopedia oncologica

La 63^ puntata de La Buona Salute è dedicata all’oncologia ortopedica. Abbiamo visitato l’Ospedale Giglio di Cefalù, oggi punto di riferimento nazionale

Oltre il Castello

Castelli di Sicilia: 19 ‘mini guide’ per la sfida del turismo di prossimità CLICCA PER IL VIDEO

Vi abbiamo accompagnato tra le stanze di 19 splendidi Castelli di Sicilia alla scoperta delle bellezze dei territori siciliani. Un viaggio indimenticabile attraverso la storia, la cultura, l’enogastronomia e l’economia locale, raccontata dai protagonisti di queste realtà straordinarie.