Condividi

Regione, Musumeci: “Tagli ovunque, bilancio impossibile. La stagione delle vacche grasse è finita”

sabato 14 Aprile 2018
musumeci

Situazione economica disastrosa, lo spettro dei tagli lineari e un bilancio che se hai gli stivali ti manca l’ombrello e se hai l’ombrello ti mancano gli stivali. Il grido di allarme è del presidente della Regione, Nello Musumeci, che con l’esecutivo sta tentando di incastrare con un “Tetris” economico i danni finanziari di una “condizione disastrosa“.

I tagli sono ovunque non solo alla cultura, è un bilancio ingessato, un bilancio impossibile”, ha dichiarato oggi al Museo di Messina. “Voi non potete immaginare quante difficoltà abbiamo trovato e stiamo continuando a trovare, basti pensare che solo i disabili gravissimi costano ai siciliani 220 milioni di euro“.

Abbiamo dovuto tagliare tutti i capitoli – prosegue Musumecisono convinto che in sede di esame del bilancio troveremo, con la complicità piacevole delle forze parlamentari, il modo per ridurre i tagli perché la cultura assieme alle politiche sociali , alle infrastrutture, alla politica del turismo non possono e non devono essere penalizzati ma si sappia che la spesa pubblica non può più essere un pozzo senza fondo ormai siamo arrivati al collasso e al limite“.

“Abbiamo trovato una condizione finanziaria disastrosa , oltre 8 miliardi di indebitamento, la coperta è sempre più corta, ogni anno allo Stato paghiamo un miliardo e 350 milioni di contributo per il risanamento della finanza pubblica e Roma dovrebbe darci almeno 600 milioni perché sulle accise finora si è compiuto a nostro danno un furto con destrezza. Abbiamo impugnato il bilancio dello Stato – conclude –  perchè non siamo più disposti a subire, ma si sappia che è finita la bella stagione delle vacche grasse”.

Questo articolo fa parte delle categorie:
Condividi
ilSiciliaNews24

Cateno De Luca si racconta a Donna Sarina: “Sono andato nell’aldilà e sono tornato” CLICCA PER IL VIDEO

Ospite della prima puntata del format web de ilsicilia.it “Donna Sarina” è Cateno De Luca, ex sindaco di Messina e leader dell’opposizione

BarSicilia

A Bar Sicilia, Nuccia Albano: “Al fianco dei deboli. Rdc? Siciliani chiedono lavoro”

E’ Nuccia Albano, assessore regionale alla Famiglia, Politiche Sociale e Lavoro, l’ospite della puntata numero 224 di Bar Sicilia. Intervistata da Maurizio Scaglione e Marianna Grillo, l’esponente della Dc ha fatto il punto sulle iniziative del Governo a sostegno dei disabili, delle vittime di violenza ma anche sugli interventi a sostegno dell’occupazione

La Buona Salute

La Buona Salute 61° puntata: Cancer Center

La 61^ puntata de La Buona Salute è dedicata al Cancer Center presso l’ARNAS Garibaldi di Catania, con nuovi spazi e tecnologia all’avanguardia per migliorare le prestazioni per i pazienti oncologici

Oltre il Castello

Castelli di Sicilia: 19 ‘mini guide’ per la sfida del turismo di prossimità CLICCA PER IL VIDEO

Vi abbiamo accompagnato tra le stanze di 19 splendidi Castelli di Sicilia alla scoperta delle bellezze dei territori siciliani. Un viaggio indimenticabile attraverso la storia, la cultura, l’enogastronomia e l’economia locale, raccontata dai protagonisti di queste realtà straordinarie.