Condividi
Gli interventi

Mazara del Vallo (TP), controlli sul territorio: cinque denunce e undici persone segnalate

martedì 23 Aprile 2024

I Carabinieri della Compagnia di Mazara del Vallo (TP), nell’ambito dei controlli alla circolazione stradale e ai soggetti con misure restrittive alternative messi in atto il fine settimana appena trascorso, hanno denunciato 5 persone.

In particolare, si tratta di:

  • due tunisini ed un salemitano che, benché sottoposti agli arresti domiciliari, non sarebbero risultati presenti presso la propria abitazione all’atto dei controlli;
  • un 20enne che, fermato ad un posto di blocco, privo di documenti di riconoscimento, avrebbe attestato una falsa identità allo scopo di non fare emergere di essere gravato da provvedimento di “Daspo urbano”;
  • un 25enne sorpreso alla guida senza patente perché mai conseguita con recidiva nel biennio;

Sono state segnalate inoltre 11 persone alla Prefettura di Trapani in quanto in possesso di sostanze stupefacenti tipo hashish, marijuana, cocaina eroina e crack, per uso personale.

Questo articolo fa parte delle categorie:
Condividi
BarSicilia

Bar Sicilia, Elena Pagana: “Parco dell’Etna e riserve, ecco cosa stiamo facendo per l’ambiente” CLICCA PER IL VIDEO

Dalle politiche per la fruizione dei parchi alle attività dell’Arpa fino alla pianificazione, ospite di Bar Sicilia è l’assessore regionale al Territorio e all’Ambiente Elena Pagana

La Buona Salute

La Buona Salute 63° puntata: Ortopedia oncologica

La 63^ puntata de La Buona Salute è dedicata all’oncologia ortopedica. Abbiamo visitato l’Ospedale Giglio di Cefalù, oggi punto di riferimento nazionale

Oltre il Castello

Castelli di Sicilia: 19 ‘mini guide’ per la sfida del turismo di prossimità CLICCA PER IL VIDEO

Vi abbiamo accompagnato tra le stanze di 19 splendidi Castelli di Sicilia alla scoperta delle bellezze dei territori siciliani. Un viaggio indimenticabile attraverso la storia, la cultura, l’enogastronomia e l’economia locale, raccontata dai protagonisti di queste realtà straordinarie.