Condividi
Il sequestro

Messina, sbarca al porto e viene arrestato: trasportava cocaina e duecento munizioni

venerdì 19 Aprile 2024

La Guardia di finanza ha sequestrato mezzo chilo di cocaina e duecento munizioni di vario calibro, e arrestato in flagranza di reato il corriere che ha effettuato il trasporto della sostanza stupefacente appena sbarcato agli imbarcaderi a Messina.

I militari si sono avvalsi del contributo del cane antidroga Haidy che ha scoperto la droga nascosta nel passeggino per bambini riposto nel portabagagli del veicolo. La droga sequestrata, venduta al dettaglio, avrebbe fruttato alla criminalità oltre duecentomila euro.

Questo articolo fa parte delle categorie:
Condividi
BarSicilia

Bar Sicilia, Elena Pagana: “Parco dell’Etna e riserve, ecco cosa stiamo facendo per l’ambiente” CLICCA PER IL VIDEO

Dalle politiche per la fruizione dei parchi alle attività dell’Arpa fino alla pianificazione, ospite di Bar Sicilia è l’assessore regionale al Territorio e all’Ambiente Elena Pagana

La Buona Salute

La Buona Salute 63° puntata: Ortopedia oncologica

La 63^ puntata de La Buona Salute è dedicata all’oncologia ortopedica. Abbiamo visitato l’Ospedale Giglio di Cefalù, oggi punto di riferimento nazionale

Oltre il Castello

Castelli di Sicilia: 19 ‘mini guide’ per la sfida del turismo di prossimità CLICCA PER IL VIDEO

Vi abbiamo accompagnato tra le stanze di 19 splendidi Castelli di Sicilia alla scoperta delle bellezze dei territori siciliani. Un viaggio indimenticabile attraverso la storia, la cultura, l’enogastronomia e l’economia locale, raccontata dai protagonisti di queste realtà straordinarie.