Condividi

Omicidio a Erice, lite scoppiata per stupefacenti: arrestato un giovane CLICCA PER IL VIDEO

venerdì 6 Maggio 2022

GUARDA IL VIDEO IN ALTO

I carabinieri del nucleo investigativo del comando provinciale di Trapani e gli agenti della polizia di Stato della questura hanno dato esecuzione ad un’ordinanza di custodia cautelare in carcere del gip del tribunale per i minorenni di Palermo nei confronti di un giovane trapanese, ancora minorenne all’epoca dei fatti, accusato dell’omicidio di Salvatore Martino di 37 anni, trovato morto lo scorso 26 dicembre 2021, in un modulo abitativo di sua proprietà in contrada Pegno nel Comune di Erice.

Attraverso i sistemi di videosorveglianza e intercettazioni telefoniche carabinieri e polizia, coordinati dai pm della procura del tribunale per i minorenni di Palermo, hanno trovato prove contro il giovane. Indizi confermati dalle tracce biologiche rinvenute sulla scena del delitto. Fondamentali anche le testimonianze di alcuni cittadini che hanno dato un contributo per risolvere il mistero. Secondo quanto ricostruito dalle indagini l’indagato e la vittima si sarebbero recati insieme presso il prefabbricato per consumare dello stupefacente comprato poco prima. Nel corso della nottata, sarebbe scoppiata tra i due una violenta lite per futili motivi nel corso della quale il giovane avrebbe colpito ripetutamente la vittima fino a causarne il decesso.

Il giovane arrestato è stato portato all’Istituto per Minori Malaspina di Palermo.

Questo articolo fa parte delle categorie:
Condividi
ilSiciliaNews24

Relazione Antimafia regionale all’Ars, Cracolici: “L’obiettivo è far sentire il fiato sul collo a Cosa Nostra” CLICCA PER IL VIDEO

Il presidente della commissione Antimafia siciliana, Antonello Cracolici, ha presentato all’Ars la relazione sull’attività della commissione a un anno dal suo insediamento

La Buona Salute

La Buona Salute 63° puntata: Ortopedia oncologica

La 63^ puntata de La Buona Salute è dedicata all’oncologia ortopedica. Abbiamo visitato l’Ospedale Giglio di Cefalù, oggi punto di riferimento nazionale

Oltre il Castello

Castelli di Sicilia: 19 ‘mini guide’ per la sfida del turismo di prossimità CLICCA PER IL VIDEO

Vi abbiamo accompagnato tra le stanze di 19 splendidi Castelli di Sicilia alla scoperta delle bellezze dei territori siciliani. Un viaggio indimenticabile attraverso la storia, la cultura, l’enogastronomia e l’economia locale, raccontata dai protagonisti di queste realtà straordinarie.