Condividi
il fatto

Palermo, concorso in omicidio a Terrasini: giovane finisce a giudizio

martedì 25 Ottobre 2022

Filippo Mulè, il 22enne di Cinisi accusato di aver partecipato all’omicidio che costò la vita a Paolo La Rosa, il 24 febbraio del 2020 a Terrasini, è stato portato a giudizio. Il gup Nicola Aiello ha respinto l’istanza dell’imputato che attraverso il suo legale, Raffaele Bonsignore, aveva chiesto di essere giudicato con quel rito. Il giovane è stato rinviato a giudizio con procedimento ordinario, davanti alla corte d’assise di Palermo con prima udienza fissata per il prossimo 14 dicembre.

Mulè è imputato per concorso in omicidio aggravato dai futili motivi e dall’aver commesso il fatto in presenza di minori. Il giovane è accusato di avere colpito con violenti calci e pugni La Rosa. Il delitto avvenne davanti ad un locale della movida nella centrale piazzetta Titì Consiglio. I genitori e i familiari della vittima si sono costituiti parte civile assistiti dagli avvocati Antonino e Salvatore Palazzolo. In corso ci sono altri due processi: uno in ordinario a carico di Pietro Mulè, 22 anni anche lui di Cinisi, accusato di essere stato lui ad infliggere le coltellate mortali alla vittima.

Nel marzo scorso in primo grado fu condannato a 16 anni tra l’amarezza e la disperazione di familiari e amici di Paolo che si sarebbero aspettati l’ergastolo. Un altro processo si svolge un abbreviato. Nel luglio scorso fu ribaltata in appello la condanna per Rosario Namio, 22 anni di Cinisi. Il giovane è stato condannato per rissa aggravata a 6 mesi di reclusione, mentre in primo grado era stato assolto. Dunque è stata riconosciuta la sua partecipazione attiva alla rissa che portò alla morte del giovane.

Questo articolo fa parte delle categorie:
Condividi
ilSiciliaNews24

Il prefetto di Agrigento e Arpa: “Collaboriamo per garantire l’ordine delle discariche in Sicilia” CLICCA PER IL VIDEO

Una riunione operativa con lo scopo di chiarire quali sono gli eventuali interventi da suggerire alla Regione per agevolare la rimozione dei pericoli per l’ambiente

BarSicilia

Bar Sicilia, Dipasquale (Pd): “Fronte compatto contro il governo Schifani” CLICCA PER IL VIDEO

Due volte sindaco di Ragusa e deputato regionale del Pd, all’Ars dal 2012, Nello Dipasquale, è ospite questa settimana a Bar Sicilia.

La Buona Salute

La Buona Salute 63° puntata: Ortopedia oncologica

La 63^ puntata de La Buona Salute è dedicata all’oncologia ortopedica. Abbiamo visitato l’Ospedale Giglio di Cefalù, oggi punto di riferimento nazionale

Oltre il Castello

Castelli di Sicilia: 19 ‘mini guide’ per la sfida del turismo di prossimità CLICCA PER IL VIDEO

Vi abbiamo accompagnato tra le stanze di 19 splendidi Castelli di Sicilia alla scoperta delle bellezze dei territori siciliani. Un viaggio indimenticabile attraverso la storia, la cultura, l’enogastronomia e l’economia locale, raccontata dai protagonisti di queste realtà straordinarie.