Condividi

Orlando, “Anello e passante opere essenziali. Tecnis? Ho chiesto la rescissione dell’appalto 5 volte”

venerdì 19 Maggio 2017
Orlando Amap

Sis, passante, notarbartoloAnello ferroviario e passante ferroviario sono opere essenziali. Mi pare evidente che si producano disagi quando si fa un’opera di infrastruttura così grande in città. La società appaltatrice scelta da Rfi è in amministrazione straordinaria, il Comune ha chiesto 5 volte a Rfi di rescindere il contratto (alla Tecnis, ndr), alla fine posso dire che è stato un bene che il contratto non sia stato rescisso, altrimenti i lavori si sarebbero fermati”. 

Lo ha detto il sindaco uscente di Palermo Leoluca Orlando, rispondendo a una domanda sulla mobilità al confronto pubblico tra i candidati sindaco di Palermo organizzato alla Camera di commercio.

“Abbiamo proposto in consiglio comunale un atto deliberativo che riguarda i commercianti danneggiati per i lavori in corso – ha aggiunto Orlando – bisogna andare avanti, non tutte le grandi opere sono necessarie ma per l’idea di mobilità sostenibile che abbiamo queste lo sono”.

 

Questo articolo fa parte delle categorie:
Condividi
ilSiciliaNews24

Palermo, Settecannoli e riqualificazione della Costa Sud: tra speranze, progetti, degrado e impegno civico CLICCA PER IL VIDEO

Nuova tappa del viaggio de ilSicilia.it tra i quartieri di Palermo alla rubrica “La città chiama…”. Questa volta è il turno di Settecannoli, nella seconda circoscrizione, in cui ricade il lungomare della Costa Sud di Palermo. L’intervista a Sergio Oliva.

BarSicilia

Bar Sicilia, Cracolici: “La mafia ha scelto forme diverse per infiltrarsi nei territori”

Nel nome di Falcone, di Borsellino e dei simboli dell’Antimafia che hanno saputo essere esempio e testimonianza, Cracolici riassume l’attività svolta dal suo insediamento alla guida della commissione sino a oggi

La Buona Salute

La Buona Salute 63° puntata: Ortopedia oncologica

La 63^ puntata de La Buona Salute è dedicata all’oncologia ortopedica. Abbiamo visitato l’Ospedale Giglio di Cefalù, oggi punto di riferimento nazionale

Oltre il Castello

Castelli di Sicilia: 19 ‘mini guide’ per la sfida del turismo di prossimità CLICCA PER IL VIDEO

Vi abbiamo accompagnato tra le stanze di 19 splendidi Castelli di Sicilia alla scoperta delle bellezze dei territori siciliani. Un viaggio indimenticabile attraverso la storia, la cultura, l’enogastronomia e l’economia locale, raccontata dai protagonisti di queste realtà straordinarie.