Condividi

Oroscopo Li Stiddi di Patti Fox – 25-31 Maiu 2024

sabato 25 Maggio 2024

Dalla Redazione de ilSicilia.it, questo è Li stiddi di Patti Fox, il nostro oroscopo, rigorosamente, in lingua siciliana. L’appuntamento con le stelle a cadenza settimanale, ogni venerdì, con la vostra Patti Fox.

Per ricevere una notifica quando esce un nuovo episodio, iscrivetevi al podcast “Li stiddi di Patti Fox”.

Ma cosa ricinu li stiddi sta simana? 25- 31  Maiu 2024

 

Ariete

 

Arieti di lu me cori, sta simana siti siddiati e a  farinni li spisi ‘un su tantu li cumpagni du travagghiu, ma chiddi di vita. Cos’è ca vuliti? Facitivi sta  dumanna e lassati ‘n paci a lu munnu ‘nteru, ca ‘un n’avi curpa.“A bon vasceddu ‘un manca timuni”. Addivirtitivi cu Gemelli, Cancri, Virgini, Bilancie e Pisci e ni sti setti jorna ascutati “Albachiara”, na canzuni di Vasco Rossi.

Amuri 7; Travagghiu 9; Furtuna 8

Toro

 

Tori beddi, chista è na simana pi fari chiarizza sia nt’amuri, sia nto travagghiu. Vogghiu diri c’aviti a fari la vita ca vuliti, ‘mmeci di chidda ca autri vonnu pi vuatri.  “A lu rùgulu si canuscini li lupi”. Addivirtitivi cu Arieti, Gemelli, Bilancie, Sagittari e Pisci e ni sti setti jorna ascutati “Lei verrà”, na canzuni di Mango.

Amuri 10; Travagghiu 9; Furtuna 10

Gemelli

 

Gemelli mia, sta simana siti capitani cu li manu a sciancu e vuliti aviri sempri raggiuni. Lu travagghiu e l’amuri putissiru esseri bunarieddi, ma dipenni di vuatri. M’addumannu, picchì ‘un vi faciti quarchi dumanna? “Beatu chiddu aceddu ca fa lu nidu a lu so paisi.  Addivirtitivi cu Capricorna e Acquari e ni sti setti jorna ascutati “Gianna”, na canzuni di Rino Gaetano.

Amuri 8; Travagghiu 8; Furtuna 9

Cancro

 

Cari li me Cancri, chista è na simanata di beddi nuvità, ca vi dunanu la forza pi iri avanti. L’amuri va ca è na maravigghia, lu travagghiu è di pigghiari cu santa pacienzia. “Biddizza senza grazia è comu l’isca senza amu”.  Addivirtitivi cu  Gemelli, Virgini e Capricorna e ni setti jorna ascutati “La musica che gira intorno”,  na canzuni di Ivano Fossati.

Amuri 10; Travagghiu 8; Furtuna 9

 

Leone

Liuna amurusi, sta simana l’amuri v’assicuta e vuatri scappati. Nascistivu ni la bedda stasciuni e fussi l’ura ca v’arrispigghiassivu. Faciti li jatti ‘un sulu ni li sentimenti, ma macari nto travagghiu. “Ci voli assai pi sapiri picca”. Addivirtitivi cu Arieti, Tori e Sagittari e ni sti setti jorna ascutati “Pensiero Stupendo”, na canzuni di Patty Pravo.

Amuri 8; Travagghiu 8; Furtuna 8

Vergine

Vergini beddi, sta simana li così vannu accussì comu li vuliti. Lu celu parissi na speci di paracqua ca vi proteggi d’ogni cosa. Amuri e travagghiu dunanu ranni suddisfaziuna.“Doppu l’avaru, veni lu sfragaru”. Addivirtitivi cu Sagittari  e Capricorna e ni sti setti jorna ascutati “Un’estate fa”, na canzuni di Delta V.

Amuri 9; Travagghiu 9; Furtuna 9

Bilancia

 

Bilancie di lu me cori, sta simana tutti vi lodanu e vuatri putissivu sentirivi arrivati. Sbagghiu ci fu: abbassati li sciusci e la parola umirtà è chidda c’aviti a ripetirivi nta testa. “E’ megghiu sapiri picca ca parrrari assai”. Addivirtitivi cu Cancri, Sagittari e Capricorna e ni sti setti jorna ascutati “Ti regalerò una rosa”, na canzuni di Simone Cristicchi.

Amuri 10; Travagghiu 10; Furtuna 8

Scorpione

 

Scurpiuna beddi, sta simana accussì tintuliddi ca putissivu arruinare na bedda situazioni, pi quantu riguarda l’amuri; lu travagghiu, ‘mmeci lu vulissivu lassari senza avirinni, però, unu nuavu. Cuntati prima di disfari. “Genti assai, ma omini picca”. Addivirtitivi cu Arieti, Cancri, Vergini, Bilancie e Acquari e ni sti setti jorna ascutati “7000 caffé ”, na canzuni di Alex Britti.

Amuri 7; Travagghiu 6; Furtuna 7

 

Sagittario

 

Cari li me Sagittari, ni sta simana si siti suli, putissivu attruvari l’amuri; si siti ‘n cumpagnia, putissivu attruvarinni n’autru. La vecchia o la nova via? Lu travagghiu vi vulissi cchiu preciseddi. “Jetta simenza ca Diu ci penza”. Addivirtitivi cu Arieti, Gemelli, Cancri e Acquari e ni sti setti jorna ascutati “Quando”, na canzuni di Pino Daniele.

 Amuri 8; Travagghiu 8; Fortuna 9

 

Capricorno

Capricorna mia, sta simana vulissivu canciari tutti cosi, ma vi scantati. Lu cunsigghiu di li Stiddi è di scriviri nzoccu è bbonu e nzoccu è tintu e pua dicidiri. “Prumetti è vigìlia di lu dari”. Addivirtitivi cu Tori, Liuna, Scurpiuna, Sagittari e Pisci e ni sti setti jorna ascutati “Ohi Maria”, na canzuni di li Articolo 31.

Amuri 9; Travagghiu 8; Furtuna 8

Acquario

Cari li me Acquari, sta simana l’aviti a tintari tutti, picchì arriciviti sulu beddi cosi sì sia nto travagghiu, sia nt’amuri. Ranni abbunnanza v’aspetta. ”Si canta cùcchiti e si ‘un canta strìchiti”. Addivirtitivi cu Arieti, Tori e Capricorna e ni sti setti jorna ascutati “Vedrai Vedrai”, na canzuni di Luigi Tenco.

Amuri 10; Travagghiu 10; Furtuna 10

Pesci

Pisci amurusi, sta simana curriti tropp’assai; dativi na carmata, picchì l’amuri ‘un va assicutatu, ma avi assicutari. Nto travagghiu aviti la e lu megghiu “Vua campari, lassa campari. Addivirtitivi cu Arieti, Liuna e Vergini,e ni sti setti jorna ascutati “Kobra, na canzuni di Donatella Rettore.

Amuri 8; Travagghiu 10; Furtuna 9

Questo articolo fa parte delle categorie:
Condividi
ilSiciliaNews24

Europee, la diretta in studio: analisi, ospiti e commenti CLICCA PER IL VIDEO

Dagli studi de ilSicilia.it le prime riflessioni sulle elezioni europee

BarSicilia

Bar Sicilia dal ‘Vittorio Morace’ di Liberty Lines, Cotella: “Ecco il primo ibrido al mondo”

I lettori de ilSicilia.it possono godersi in quest’anteprima le novità dell’imbarcazione chiamata a collegare i mari e i viaggiatori di Sicilia, in particolare tra Trapani e le Egadi

La Buona Salute

La Buona Salute 63° puntata: Ortopedia oncologica

La 63^ puntata de La Buona Salute è dedicata all’oncologia ortopedica. Abbiamo visitato l’Ospedale Giglio di Cefalù, oggi punto di riferimento nazionale

Oltre il Castello

Castelli di Sicilia: 19 ‘mini guide’ per la sfida del turismo di prossimità CLICCA PER IL VIDEO

Vi abbiamo accompagnato tra le stanze di 19 splendidi Castelli di Sicilia alla scoperta delle bellezze dei territori siciliani. Un viaggio indimenticabile attraverso la storia, la cultura, l’enogastronomia e l’economia locale, raccontata dai protagonisti di queste realtà straordinarie.