Condividi

Palazzo Sant’Elia, in mostra i tesori delle residenze imperiali russe | VIDEO

mercoledì 10 Ottobre 2018

Guarda il video dell’allestimento della mostra 

I tesori degli Zar in mostra a Palermo in un’esposizione unica a Palazzo Sant’Elia, via Maqueda 81, per la prima volta in assoluto, dalle quattro residenze imperiali russe, oggi trasformate in museo, giungono in contemporanea oggetti, arredi, tele.

mostra russi

Insieme compongono una mostra assolutamente unica: “Il secolo dei musei: 100 capolavori dalle residenze imperiali della Russia: Peterhof, Tsarskoe Selo, Gatchina, Pavlovsk” che si inaugura l’11 ottobre alla Fondazione Sant’Elia,  che la organizza in seno al cartellone di Palermo Capitale Italiana della Cultura 2018, e la ospita fino all’11 dicembre.

La mostra, coordinata per la parte italiana dal sovrintendente di Sant’Elia, Antonio Ticali, è uno dei progetti chiave del festival internazionale “Russian Seasons in Italy“, nato dalla sinergia tra la Federazione Russa e l’Italia.

E’ la prima volta che questi tesori di valore inestimabile, orgoglio e patrimonio nazionale russo, giungono in Italia.

Pezzi unici, straordinari, che riflettono la ricchezza delle ex residenze imperiali: dipinti, acquerelli, costumi, porcellane, bronzi, mobili creati dai migliori maestri di Russia, Italia, Inghilterra, Francia, Cina e altri paesi.

Tra i pezzi, il famoso servizio Guryevsky realizzato per Alessandro I dalla Fabbrica di Porcellana Imperiale: per la sua decorazione sono stati usati diversi chili d’oro.

mostra russi

Molti dei pezzi in mostra appartenevano direttamente agli imperatori russi: la camicia di Pietro I, le divise degli imperatori Paolo I, Alessandro I, Nicola I, Alessandro II, le poltrone-trono di Nicola I e Alessandro III.

I pezzi sono arrivati a Palermo con una scorta armata e in queste ore i direttori dei quattro musei imperiali stanno sovrintendendo alla loro sistemazione nelle teche nei saloni affrescati del palazzo.

L’esposizione, dopo l’inaugurazione di giovedì 11 alle ore 18, sarà  aperta dal martedì al venerdì dalle 9.30 alle 18.30 (ultimo ingresso ore 18); sabato e domenica dalle 10 alle 18.30 (ultimo ingresso ore 18.00). Lunedì chiusura. Biglietti: 6 euro. Ridotto: 5 euro. Ridotto scuole: 3 euro. Ridotto speciale con i coupon de Le Vie dei Tesori (nei weekend dal 12 ottobre al 4 novembre).

 

Questo articolo fa parte delle categorie:
Condividi
ilSiciliaNews24

Francesco Zavatteri: “Giovani fuorviati dal crack, crea una barriera insormontabile” CLICCA PER IL VIDEO

L’intervista de ilSicilia.it a Franco Zavatteri, padre di Giulio, giovane artista palermitano, ucciso da un’overdose di crack all’età di 19 anni il 15 settembre 2022. Il ricordo del figlio, l’impegno quotidiano per sensibilizzare sul tema delle droghe nelle scuole, l’importanza di strutture sul territorio come la “Casa di Giulio” e il centro di pronta accoglienza…

BarSicilia

Bar Sicilia, Di Sarcina e la rivoluzione dei porti del mare di Sicilia Orientale CLICCA PER IL VIDEO

Dal Prg del porto di Catania ai containers ad Augusta, passando per lo sviluppo di Pozzallo e l’ingresso di Siracusa nell’AP, il presidente Di Sarcina spiega obiettivi e progetti

La Buona Salute

La Buona Salute 63° puntata: Ortopedia oncologica

La 63^ puntata de La Buona Salute è dedicata all’oncologia ortopedica. Abbiamo visitato l’Ospedale Giglio di Cefalù, oggi punto di riferimento nazionale

Oltre il Castello

Castelli di Sicilia: 19 ‘mini guide’ per la sfida del turismo di prossimità CLICCA PER IL VIDEO

Vi abbiamo accompagnato tra le stanze di 19 splendidi Castelli di Sicilia alla scoperta delle bellezze dei territori siciliani. Un viaggio indimenticabile attraverso la storia, la cultura, l’enogastronomia e l’economia locale, raccontata dai protagonisti di queste realtà straordinarie.