Condividi

Palermo-Agrigento, la promessa di Cancelleri: “Fine lavori entro il 2021”

mercoledì 26 Agosto 2020
Cancelleri

Il vice ministro delle Infrastrutture, Giancarlo Cancelleri, nel corso di un sopralluogo sui cantieri della SS189, ha commentato lo stato dei lavori sulla Palermo-Agrigento.

Da oggi questo cantiere passa negli interessi del ministero delle Infrastrutture e trasporti con priorità 1, questo vuol dire che lo seguirò in maniera personale e costante cosi come ho fatto con il viadotto Himera perché’ voglio che entro il 2021 si possano consegnare più chilometri possibili, se non tutta l’opera, al netto dei lavori del viadotto per la realizzazione del quale sono state apportate delle varianti al progetto che richiederanno qualche lavoro in più“.

Cancelleri, che era accompagnato dai tecnici di Anas e Cmc per verificare lo stato d’avanzamento dei lavori nei cantieri aperti.

È arrivato il momento di scrivere la parola fine a questo cantiere infinito. Oggi abbiamo tutti gli affidatari dei vari lotti, salvo del lotto relativo alla variante per il viadotto, Anas ha tutte le economie disponibili per realizzare l’opera e la Cmc ha concluso tutti i contratti di affidamento e quindi chiedo all’impresa e agli affidatari di avere grande responsabilità nello svolgimento dei lavori per riuscire a restituire alla Sicilia una strada importante che collega due grandi città come Palermo ed Agrigento“.

Da mesi ormai – ha concluso Cancelleri – seguo questo cantiere e risolvere le varie problematiche legate ad esso non e’ stato facile, adesso e’ il momento di mettere il turbo, consegnare l’opera al territorio il prima possibile e porre fine ai disagi della viabilità“.

Questo articolo fa parte delle categorie:
Condividi
ilSiciliaNews24

Relazione Antimafia regionale all’Ars, Cracolici: “L’obiettivo è far sentire il fiato sul collo a Cosa Nostra” CLICCA PER IL VIDEO

Il presidente della commissione Antimafia siciliana, Antonello Cracolici, ha presentato all’Ars la relazione sull’attività della commissione a un anno dal suo insediamento

BarSicilia

Bar Sicilia, Razza pronto a correre per un seggio a Strasburgo: “L’Europa entra sempre più nella vita dei siciliani” CLICCA PER IL VIDEO

Prima di affrontare la campagna elettorale che separa i siciliani dal voto del prossimo 8 e 9 giugno, Razza fissa la sua marcia d’avvicinamento all’obiettivo delineando concetti e misurando il feedback con i propri elettori

La Buona Salute

La Buona Salute 63° puntata: Ortopedia oncologica

La 63^ puntata de La Buona Salute è dedicata all’oncologia ortopedica. Abbiamo visitato l’Ospedale Giglio di Cefalù, oggi punto di riferimento nazionale

Oltre il Castello

Castelli di Sicilia: 19 ‘mini guide’ per la sfida del turismo di prossimità CLICCA PER IL VIDEO

Vi abbiamo accompagnato tra le stanze di 19 splendidi Castelli di Sicilia alla scoperta delle bellezze dei territori siciliani. Un viaggio indimenticabile attraverso la storia, la cultura, l’enogastronomia e l’economia locale, raccontata dai protagonisti di queste realtà straordinarie.