Condividi

Palermo, i consiglieri del M5s propongono un documento per fare cadere il sindaco Orlando. Servono 21 firme

lunedì 8 Ottobre 2018
palazzo-delle-aquile-palermo

I consiglieri comunali del gruppo consiliare del M5s Palermo composto dai consiglieri comunali Ugo Forello, Giulia Argiroffi, Concetta Amella, Viviana Lo MonacoAntonino Randazzo, hanno preparato un atto rivolto al Comune di Palermo e al Segretario Generale per raccogliere le firme di almeno 21 consiglieri, disponibili a dimettersi per provocare lo scioglimento del Consiglio, loro per primi hanno già firmato il documento.

m5s-palermoAbbiamo sempre dichiarato la nostra disponibilità a rassegnare le dimissioni per mandare a casa il sindaco Leoluca Orlando – affermano i consiglieri – Intanto, però, continueremo con un’opposizione dura e autentica che va innanzitutto mossa contro il rendiconto 2017 e il bilancio di previsione 2018 che rappresentano un quadro di profonda crisi economico-finanziaria che per colpa di questa Amministrazione si ripercuoterà sui servizi, sui lavoratori e su tutti i cittadini palermitani. Su questo aspetto bisogna far emergere tutte le contraddizioni di un’amministrazione attiva e di una maggioranza ormai alla frutta. Siamo convinti che continuando l’operazione verità sulla mala gestio amministrativa, metteremo presto fine all’era del sindaco Orlando“.

Di seguito il testo del documento:

I sottoscritti consiglieri comunali rassegnano le proprie dimissioni dall’incarico elettivo politico con atto collettivo ultra dimidium, finalizzato all’essenziale perseguimento del disegno unitario di provocare lo scioglimento del Consiglio Comunale, come prevede l’art. 141 TUEL, con la volontà degli effetti volta non alla mera rinuncia alla carica, bensì ad essa quale strumento per realizzare, unitamente e concordemente da parte della maggioranza, l’intento comune dello scioglimento del Consiglio“.

 

LEGGI ANCHE:

Palermo, opposizione compatta sul rendiconto 2017: “Nessuno sconto per Orlando”

Questo articolo fa parte delle categorie:
Condividi
ilSiciliaNews24

Palermo, Settecannoli e riqualificazione della Costa Sud: tra speranze, progetti, degrado e impegno civico CLICCA PER IL VIDEO

Nuova tappa del viaggio de ilSicilia.it tra i quartieri di Palermo alla rubrica “La città chiama…”. Questa volta è il turno di Settecannoli, nella seconda circoscrizione, in cui ricade il lungomare della Costa Sud di Palermo. L’intervista a Sergio Oliva.

BarSicilia

Bar Sicilia, Cracolici: “La mafia ha scelto forme diverse per infiltrarsi nei territori”

Nel nome di Falcone, di Borsellino e dei simboli dell’Antimafia che hanno saputo essere esempio e testimonianza, Cracolici riassume l’attività svolta dal suo insediamento alla guida della commissione sino a oggi

La Buona Salute

La Buona Salute 63° puntata: Ortopedia oncologica

La 63^ puntata de La Buona Salute è dedicata all’oncologia ortopedica. Abbiamo visitato l’Ospedale Giglio di Cefalù, oggi punto di riferimento nazionale

Oltre il Castello

Castelli di Sicilia: 19 ‘mini guide’ per la sfida del turismo di prossimità CLICCA PER IL VIDEO

Vi abbiamo accompagnato tra le stanze di 19 splendidi Castelli di Sicilia alla scoperta delle bellezze dei territori siciliani. Un viaggio indimenticabile attraverso la storia, la cultura, l’enogastronomia e l’economia locale, raccontata dai protagonisti di queste realtà straordinarie.